Bimbo positivo in una scuola di Firenze: in quarantena 2 classi e 4 maestre

Il bambino ha frequentato per tre giorni l'istituto. Sabato non ci sono lezioni. Domenica ha manifestato i primi sintomi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:03
contagi
Bambine con la mascherina (immagine di repertorio)

Un bambino di 8 anni di seconda elementare della International School of Florence è risultato positivo al coronavirus. La scuola è un istituto privato americano con sede a Bagno a Ripoli, alle porte di Firenze. L’istituto americano aveva ripreso le lezioni il 3 settembre scorso ed è una delle prime scuole a Firenze e nella provincia ad aver riavviato l’attività didattica. Aveva pubblicato anche un piano di riapertura Covid-19. La notizia è stata riportata da La Nazione.

Secondo quanto si apprende, in quarantena sarebbero finiti inizialmente la classe del piccolo e le due maestre. Il bimbo – scrive La Nazione – ha frequentato per tre giorni l’istituto. Sabato non ci sono lezioni.

Positivo

Domenica ha manifestato i primi sintomi. I genitori hanno immediatamente avvertito la scuola che, pur trattandosi di giorno festivo, ha comunicato il sospetto caso Covid alle famiglie. Sono 45 i bimbi iscritti al secondo anno della primaria, divisi in due differenti classi. I risultati del tampone hanno sciolto ogni dubbio: il piccolo è positivo.

L’aggiornamento

Stamani, la Asl ha poi precisato all’Ansa che, nella stessa scuola, è stata messa in quarantena anche un’altra classe di seconda elementare e le rispettive due maestre.

In totale, dunque, sono adesso sotto sorveglianza sanitaria 25 bambini e quattro insegnanti. Il provvedimento è scaturito perché le due classi si sarebbero incontrate durante la ricreazione il primo giorno di scuola. Le autorità sanitarie hanno dunque fatto scattare i protocolli di sicurezza per il timore di una potenziale trasmissione del virus.

Riaperture

In vista dell’imminente riapertura delle scuole, la Regione Veneto ha diffuso i risultati sui tamponi sul personale scolastico. Sono stati 52.142 i docenti e dipendenti scolastici sottoposti a test sierologico per Coronavirus in Veneto.

Di questi, 889, pari all’1,9%, hanno dato esito positivo. I positivi all’esame sierologico sono stati sottoposti a tampone e di essi soltanto tre hanno dato esito positivo e sono ancora infetti. Tutti gli altri hanno preso il coronavirus nei mesi passati e sono guariti.

Leggi qui le ultime scoperte sulle complicanze da coronavirus nei bambini.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.