Barletta: tre feriti nel crollo parziale di una palazzina

Sarebbe di tre feriti il momentaneo bilancio del crollo di una palazzina di due piani del centro di Barletta, provocato forse da una fuga di gas. Due dei feriti sarebbero stati trasportati all'ospedale cittadino Dimiccoli, il terzo invece, in condizioni più gravi, al Policlinico di Bari. Sul posto vigili del fuoco, personale del 118 e forze dell'ordine, anche il...

Super Italia, demolita anche la Svizzera

La prima notizia è che l’Italia è qualificata per gli ottavi, la seconda è che per sapere se chiuderà prima o seconda di girone, dovrà attendere lo scontro diretto di domenica contro il Galles all’Olimpico, dopo che i gallesi sono tornati in corsa battendo a Baku per 2-0 la Turchia. Al momento Italia 6, Galles 4, Svizzera 1, Turchia...

Bollettino Covid: 1.400 nuovi casi e 52 decessi

Il numero delle persone attualmente positive al Coronavirus in Italia è il più basso dall'ottobre 2020. In cinque Regioni e nelle due Province autonome di Trento e Bolzano non si registrano decessi nelle ultime 24 ore. I dati Sono 1.400 i nuovi contagiati da Covid-19 registrati nelle ultime 24 ore, secondo quanto riporta il bollettino quotidiano sulla diffusione del Coronavirus nel...

Tragedia Mottarone: divulgato il video dell’incidente

La scritta "attenzione le immagini che seguono potrebbero urtare la vostra sensibilità" accompagnava, su diversi siti d'informazione italiani, la pubblicazione del filmato della tragedia del Mottarone del 23 maggio scorso, che documenta i momenti dell'incidente in cui hanno perso la vita 14 dei 15 passeggeri a bordo della cabina. Il Comando generale dell'Arma dei Carabinieri, in una nota "con riferimento...

Caso Saman, spunta sms della madre: “Torna, faremo come dici”. Gli inquirenti non smentiscono né confermano

Nel corso delle indagini sulla scomparsa di Saman Abbas, la giovane di origini pachistane che si presume sia stata uccisa per essersi opposta a un matrimonio combinato, sarebbe emerso un sms inviatole dalla madre, Nazia Shaeen. Lo riferisce la Gazzetta di Reggio. "Ti prego fatti sentire, torna a casa. Stiamo morendo. Torna, faremo come ci dirai tu", sarebbe il...

Oggi i funerali di Camilla Canepa, proclamato il lutto cittadino

Verrà celebrato oggi pomeriggio a Sestri Levante, nella chiesa di Sant'Antonio, il funerale di Camilla Canepa, la ragazza di 18 anni deceduta nove giorni dopo aver ricevuto il vaccino AstraZeneca durante un open day. Indagini in corso Allo stato attuale, l'autopsia disposta dai pubblici ministeri ed eseguita dai medici Franco Piovella e Luca Tajana, ha confermato il decesso avvenuto in seguito...

Istat, nel 2020 cresce la povertà assoluta: colpa della pandemia

Nel 2020, sono in condizione di povertà assoluta poco più di due milioni di famiglie (7,7% del totale in crescita dal 6,4% del 2019) e oltre 5,6 milioni di individui (al 9,4% dal 7,7%). Lo rileva l'Istat spiegando che dopo il miglioramento del 2019, nell'anno della pandemia la povertà assoluta aumenta raggiungendo il livello più elevato dal 2005 , inizio...

Cina a Usa e Ue: “La dichiarazione congiunta del G7 è da Guerra Fredda”

La missione cinese presso l'Ue ha espresso "forte insoddisfazione e ferma opposizione" sulla dichiarazione del vertice Ue-Usa sulle questioni considerate "interne" tra Xinjiang, Tibet, Hong Kong, Taiwan e i mari della Cina orientale e meridionale, e le accuse a Pechino di "coercizione economica" e di "diffondere disinformazione". La dichiarazione finale del G7 contro la Cina La dichiarazione finale stilata dal gruppo...

Raid aerei israeliani su Gaza dopo il lancio di palloni incendiari

L'aviazione israeliana ha effettuato una serie di raid nella Striscia di Gaza dopo il lancio di palloni incendiari nella giornata di ieri dal territorio palestinese nel sud di Israele, secondo fonti della sicurezza palestinese e testimoni. Il raid sulla città di Khan Younes, nel sud di Gaza Secondo fonti palestinesi, riportate da Ansa, l'aviazione israeliana avrebbe preso di mira almeno un...

Processo Kuciak: Corte suprema annulla assoluzione del presunto mandante dell’omicidio

La Corte suprema slovacca ha annullato l'assoluzione di Marian Kocner in merito all'omicidio del giornalista slovacco Jan Kuciak e della sua fidanzata Martina Kusnirova, e anche quella della sua collaboratrice Alena Zsuzsova, presunta mediatrice del piano, mentre ha confermato la condanna a 25 anni di Tomasz Szabo, riconosciuto colpevole dell'assasinio dell'imprenditore Petr Molnar. Lo ha deciso oggi, annullando la...

Appello Oim e Unhcr: “I migranti non vanno riportati in Libia”

L'Organizzazione internazionale per le migrazioni (OIM) e l'Agenzia delle Nazioni Unite per i rifugiati (UNHCR) in una dichiarazione congiunta ribadiscono che nessun migrante o...