LUNEDÌ 08 GIUGNO 2015, 16:45, IN TERRIS

WWF, OGGI SI CELEBRA LA GIORNATA MONDIALE DEGLI OCEANI

Il World Wide Fund For Nature chiede agli Stati membri (tra cui l’Italia) della Carta Partenariato Pelagos una maggiore tutela degli ambienti marini

MILENA CASTIGLI
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
WWF, OGGI SI CELEBRA LA GIORNATA MONDIALE DEGLI OCEANI
WWF, OGGI SI CELEBRA LA GIORNATA MONDIALE DEGLI OCEANI
Si celebra oggi la Giornata mondiale degli oceani, istituita dall’Onu l’8 giugno 1992, in occasione del vertice sull’ambiente di Rio de Janeiro per sottolineare l’importanza della cura dei nostri mari, un ecosistema che occupa il 70% dell’intera superficie del pianeta Terra ed è alla base della vita stessa. “Gli Oceani – spiegano gli studiosi della VU University di Amsterdam, in occasione della pubblicazione dei risultati delle analisi marine condotte su commissione del WWF - sono la settima economia mondiale e la loro tutela triplica il valore dei mari”. In termini di beni e servizi, valgono almeno 24mila miliardi di dollari, circa 2.500 miliardi di dollari l’anno. Cifre che pongono gli oceani del pianeta al settimo posto in una classifica delle dieci maggiori economie mondiali. Un motore economico che, però, va mantenuto in salute per poter conservare tale ricchezza.

Proprio per questo il WWF chiede che “La percentuale di oceani tutelata dalle aree marine protette salga al 30% entro il 2030. Oggi i mari di tutto il mondo – spiegano - sono minacciati dalla pesca eccessiva, l'inquinamento, le esplorazione sottomarine per la ricerca e l’estrazione di petrolio e gas, lo sviluppo intensivo dei trasporti marittimi e delle infrastrutture. Poi c’è il fenomeno dell’acidificazione degli oceani, causato dai cambiamenti climatici, che ha impatti devastanti su molti sistemi oceanici, in particolare per le barriere coralline”.

È dunque necessario correre al riparo al più presto. Con altre 16 associazioni il WWF ha già lanciato un appello chiedendo di consolidare la collaborazione tra gli Stati firmatari (vale a dire Italia, Francia e Principato di Monaco) della Carta Partenariato Pelagos per la tutela degli ambienti marini “affinché Pelagos diventi un esempio internazionale di conservazione di biodiversità marina”. Il prossimo 12 giugno è previsto a Livorno il Primo Incontro Internazionale dei comuni italiani aderenti alla Carta Partenariato Pelagos alla presenza di istituzioni, comunità rivierasche ed esperti dei tre Paesi insieme ad associazioni e onlus, tra cui il WWF stesso.
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 


Scrivi il tuo commento

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
NEW ECONOMY

Smart&Start Italia: da oggi si possono inviare le domande

Al via la misura che sostiene la nascita e lo sviluppo di startup innovative. Cosa prevede la circolare ministeriale
POLITICA

Il caso Gregoretti, oggi la decisione

Dal caso Gregoretti al taglio del cuneo fiscale, passando per le sardine in piazza: l'inizio della settimana politica
Brad Pitt e Jennifer Aniston ai SAG Awards 2020
HOLLYWOOD

Ai Sag "Parasite" fa la storia: vince come "straniero" e "miglior film"

Ma a fare davvero notizia è la reunion di Brad e Jennifer. Vincono anche Phoenix, Zellwegger e Dern
Il blitz nel quartiere romano di San Basilio
SPACCIO DI SOSTANZE STUPEFACENTI

Maxi blitz anti droga a San Basilio: 21 arresti

Legami anche con la 'ndrina calabrese Marando di Platì
Clochard (immagine di repertorio)
NOVARA

Uomo trovato morto su una panchina: ipotesi suicidio

Inizialmente si pensava si trattasse di un clochard morto per ipotermia, notizia poi smentita
VIOLENZA

Orrore in Pakistan, bimba violentata e uccisa

Dopo gli abusi, i due malviventi l'hanno affogata
La palazzina crollata
CATANIA

Crolla palazzina: evacuate 7 persone

Non ci sarebbero né vittime né feriti, si cercano dispersi in via precauzionale
Tasse

Pagare tasse sulle tasse

Le tasse italiane, tra i vari paesi del mondo, hanno delle peculiarità proprie che nessuno può vantare:...
Le Sardine a Bologna
VERSO LE REGIONALI

Sardine a Bologna: "Siamo 40 mila"

Raduno a una settimana dalle elezioni in Emilia-Romagna. Santori: "Risvegliato il senso civico"
Pietro Anastasi
IL CASO

Anastasi, il figlio rivela: "Aveva la Sla"

Il campione bianconero è deceduto a 71 anni: "Era stata diagnosticata tre anni fa. Ha scelto la sedazione...
Proteste a Beirut
IL CAOS

Libano, il carovita solleva la piazza

Almeno 400 feriti nel sabato di protesta, il premier incaricato Hassan Diab nel mirino

"Fare i fessi" per il Vangelo

Nel Vangelo di questa domenica abbiamo Giovanni che indica l'Agnello di Dio che prende sopra di sé i peccati...
Il luogo del rogo di rifiuti
LADISPOLI

Imprenditore denunciato per combustione illecita di rifiuti

Trovata una grande quantità di materiale plastico e polistirolo in una grossa buca
La Skoda coinvolta nell'incidente
MILANO-VENEZIA

In bici sull'A4: muore sul colpo travolto da un'auto

Non è stato ricostruito il motivo per cui la vittima fosse in bicicletta in autostrada