LUNEDÌ 22 GIUGNO 2015, 18:39, IN TERRIS

TWEET RAZZISTA SU OBAMA: POLEMICHE CONTRO LA MOGLIE DEL MINISTRO ISRAELIANO

Una battuta infelice quella pubblicata sul profilo di Judy Nir Mozes Shalom, creando non poco imbarazzo al marito, responsabile dei rapporti con gli Stati Uniti

HORTENSIA HONORATI
TWEET RAZZISTA SU OBAMA: POLEMICHE CONTRO LA MOGLIE DEL MINISTRO ISRAELIANO
TWEET RAZZISTA SU OBAMA: POLEMICHE CONTRO LA MOGLIE DEL MINISTRO ISRAELIANO
CID_26ZUAAAYkT6Un tweet dal sapore razzista che ha scatenato non poche polemiche sul web. Si tratta di quanto scritto da Judy Nir Mozes Shalom, moglie del ministro dell'Interno israeliano: "Come è un caffè Obama? Nero e debole". Così il post poco gradevole ha messo nei guai la signora Shalom che a distanza di una sola ora dall'invio in rete della frase, si è resa conta delle immediate reazione del popolo degli internauti.

Il tentativo di una retromarcia arriva con l'aggiornamento del profilo: "Mi scuso, era solo una battuta stupida che qualcuno mi ha raccontato", ma a ben poco è servito, "verba volant, scripta manent" ricorda il proverbio così come resta l'imbarazzo del governo Netanyahu. Dopo aver realizzato che la sua mossa avrebbe potuto creare qualche problema al marito, che è anche responsabile dei rapporti con gli Stati Uniti, ha continuato a raddrizzare il tiro con un uovo intervento: "Presidente Obama non vorrei avere scritto l'inappropriato scherzo. Mi piacciono le persone e la loro razza o fede non sono un problema", ha scritto, aggiungendo: "Mi scuso se ho causato sofferenza a qualcuno. Spero di restare la moglie di mio marito quando atterrerà e vedrà cosa ho fatto".

Non è la prima volta che la signora Shalom adopera in maniera un pò troppo "superficiale" i social network. Nel 2012 aveva dato le dimissioni dall'Unicef, di cui era presidente. A spingerla verso questo passo fu il post che pubblicò su Facebook nel corso della campagna militare di Israele contro Gaza: "Come possiamo fare pace con persone che allevano i loro bambini a odiare Israele non appena nascono? Come è possibile fare pace con gente che ha nel Dna l'odio nei nostri confronti?". Leggerezza o
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Maria Elena Boschi
BANCA ETRURIA

Boschi: "Mai mentito al Parlamento"

Presidente della Consob: "Parlai della questione con lei"
Le
F1

Niente più "ombrelline" sulla griglia di partenza

Chase Carey: "Una giusta decisione per il futuro dello sport è necessaria"
Il premier italiano, Paolo Gentiloni
MIGRANTI

Gentiloni: "Le quote obbligatorie sono il minimo sindacale”

Il Premier al termine del V4: "Serve più impegno da parte della Ue"
Polizia
ORRORE A FOGGIA

Violenta la figlia davanti alla nipotina

Arrestato il padre di 48 anni per i reati di violenza sessuale aggravata e atti persecutori
Banca Etruria
BANCA ETRURIA

Consob: "Taciute criticità ai risparmiatori"

Il vice dg della Consob Giuseppe D'Agostino in audizione alla commissione d'inchiesta sulle banche
LINKIN PARK

"One More Light Live", l'album in cui rivive Chester

Il 15 dicembre esce la nuova raccolta dedicata al cantante scomparso
Dan Johnson
KENTUCKY

Si suicida deputato accusato di stupro

Il repubblicano Dan Johnson era nell'occhio del ciclone per un presunto caso di violenza sessuale
Silvio Berlusconi
ENDORSEMENT A GENTILONI

Botta e risposta fra Lega e Berlusconi

Il Carroccio: "Non tradiremo gli elettori". La replica dell'ex Cav: "Lo prevede la Costituzione"