VENERDÌ 12 MAGGIO 2017, 000:05, IN TERRIS

"Togliere il mal di denti a chi ce l'ha": il generoso motto del "dentista sociale"

MATTIA DAMIANI
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
"Togliere il mal di denti a chi ce l'ha": il generoso motto del "dentista sociale"
Cura in base al reddito delle persone e, di conseguenza, in alcune occasioni anche in modo gratuito. Si tratta di Nicolas, il dentista genovese che, all'interno del suo studio nel centro storico del capoluogo ligure, accoglie chiunque abbia bisogno di rimettere in sesto la propria dentatura, senza badare troppo al prezzo. Questo perché, come da lui stesso ammesso, il mestiere di dentista non è semplicemente una professione ma rappresenta un impegno, una missione. E allora, in quest'ottica, anche chi non riesce a sborsare le esose somme che, normalmente, la difficile cura dei denti comporta, diviene un paziente del suo ambulatorio, sulla porta del quale compare l'emblematico motto (che è anche un po' il suo modus operandi): "Dentista sociale, onorari secondo lo stato del bisogno a operai, pensionati, contadini, studenti, artigiani e artisti".

Mal di denti da curare


E il dottore, da questo punto di vista, ha le idee ben chiare poiché, come sostiene, nessuno dovrebbe sostenere le esorbitanti spese sovente richieste per ottenere un riassetto della propria dentatura, soprattutto coloro che, per il loro status sociale, non posseggono una rendita adeguata per onorarle. Da qui l'idea, nel 2009, di siglare un accordo con l'Associazione dentisti italiani per garantire alle persone con problemi economici di ottenere ugualmente otturazioni, estrazioni e altri interventi che, con un normale tariffario, non potrebbero permettersi. Il suo diktat la dice lunga: "Tolgo il mal di denti a chi ce l'ha".

Un esempio da seguire


Al di là delle cifre (sconti del 10% per redditi inferiori ai 20 mila euro annui, fino a oltre il 50% per quelli inferiori ai 5 mila), l'iniziativa quasi decennale di Nicolas (di origini greche ma cittadino genovese da molto tempo) va a inserirsi in un contesto che, in modo semplice ma assolutamente non scontato, rispecchia i valori di umanità e uguaglianza che dovrebbero sempre contraddistinguere il nostro Paese. Offrire aiuto attraverso un controllo, ed eventualmente un'operazione medica, a scapito di un maggiore guadagno non rappresenta solo una testimonianza di straordinarie doti umane ma anche un'interpretazione esemplare dell'etica morale legata alla professione sanitaria. Un modello da seguire e, se possibile, imitare.
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 


Scrivi il tuo commento

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
L'epicentro del sisma
PUGLIA

Terremoto 3.6 nel foggiano

Due scosse di lieve entità nella notte anche in provincia di Bologna
SBARCHI

A processo per la nave Gregoretti, la sfida di Salvini

Il leader leghista: "Sono il primo politico che chiede di essere processato"
NEW ECONOMY

Smart&Start Italia: da oggi si possono inviare le domande

Al via la misura che sostiene la nascita e lo sviluppo di startup innovative. Cosa prevede la circolare ministeriale
POLITICA

Il caso Gregoretti, oggi la decisione

Dal caso Gregoretti al taglio del cuneo fiscale, passando per le sardine in piazza: l'inizio della settimana politica
Brad Pitt e Jennifer Aniston ai SAG Awards 2020
HOLLYWOOD

Ai Sag "Parasite" fa la storia: vince come "straniero" e "miglior film"

Ma a fare davvero notizia è la reunion di Brad e Jennifer. Vincono anche Phoenix, Zellwegger e Dern
Il blitz nel quartiere romano di San Basilio
SPACCIO DI SOSTANZE STUPEFACENTI

Maxi blitz anti droga a San Basilio: 21 arresti

Legami anche con la 'ndrina calabrese Marando di Platì
Clochard (immagine di repertorio)
NOVARA

Uomo trovato morto su una panchina: ipotesi suicidio

Inizialmente si pensava si trattasse di un clochard morto per ipotermia, notizia poi smentita
VIOLENZA

Orrore in Pakistan, bimba violentata e uccisa

Dopo gli abusi, i due malviventi l'hanno affogata
VATICANO

Come stanno davvero le cose fra i due Papi

La fruttuosa coabitazione tra il Pontefice regnante Jorge Mario Bergoglio e quello emerito Joseph Ratzinger: Perché...
Ricchezza e Povertà a confronto
OXFAM

Duemila "paperoni" più ricchi di 4,6 miliardi di persone

Il rapporto 'Time to care' alla vigilia del meeting annuale del World Economic Forum di Davos
La palazzina crollata
CATANIA

Crolla palazzina: evacuate 7 persone

Non ci sarebbero né vittime né feriti, si cercano dispersi in via precauzionale
Cyberbullismo
PIEMONTE

Cyberbullismo: al via una ricerca pilota in 48 scuole

Si tratta della prima ricerca sul campo per studiare il fenomeno delle molestie tra minori in rete
Tasse

Pagare tasse sulle tasse

Le tasse italiane, tra i vari paesi del mondo, hanno delle peculiarità proprie che nessuno può vantare:...
Aerei Alitalia

Alitalia, il nodo irrisolto dell'economia italiana

Quella di Alitalia, ormai, più che una vicenda industriale sembra sempre più un romanzo a puntate, tipico...