VENERDÌ 07 AGOSTO 2015, 16:00, IN TERRIS

TAIWAN IN ALLERTA PER L'ARRIVO DEL TIFONE "SOUDELOR"

Sarà il più violento degli ultimi due anni nelle prossime ore potrebbe arrivate a livello 4

FRANCESCO VOLPI
TAIWAN IN ALLERTA PER L'ARRIVO DEL TIFONE
TAIWAN IN ALLERTA PER L'ARRIVO DEL TIFONE "SOUDELOR"
Scuole chiuse e voli cancellati a Taiwan per l'arrivo del tifone Soudelor, il più violento degli ultimi due anni. Inizialmente classificato con livello 3, nelle prossime ore potrebbe raggiungere anche il livello 4. Il picco è previsto per domani. Le autorità hanno già predisposto la chiusura delle linee metropolitane e ferroviarie. Con venti che superano i 180 km/h, il tifone, che ha già provocato le prime due vittime, toccherà anche la costa cinese. Nella provincia di Fujian è già cominciata l'evacuazione di migliaia di persone.

E' il tredicesimo sistema di perturbazione che solca le acque dell'oceano Pacifico, ed è il quinto super tifone della stagione. Anche se ha perso potenza, continua a dirigersi verso il continente asiatico ad una velocità di 20 km/h, con raffiche di vento molto forti. Muovendosi sulle calde acque del Pacifico tropicale, e non trovando resistenza da parte di venti opposti, nelle prossime ore si intensificherà fino a raggiungere il livello 4. E proprio come tifone di livello 4 toccherà l'estrema costa meridionale del Giappone, a Ryukyu Island, portando piogge torrenziali e venti fortissimi.

Sta notte, Soudelor farà il suo landfall su Taiwan: gli ultimi modelli vedono l'occhio del tifone transitare proprio al centro dell'isola. Un impatto diretto sulla capitale Taipei, nella parte settentrionale dell'isola, non è esclusa. Quando la tempesta avrà terminato di scagliare nubifragi e venti fortissimi su Taiwan, si dirigerà verso le provincie cinesi di Fujian, Zhejian e Guangdong, dove è atteso un secondo landfall. Dopo il passaggio su Taiwan il tifone, per poche ore, perderà intensità, raggiungendo il livello 1, ma non per questo sarà meno pericoloso.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
L’albero di Natale Prosecco Doc a Venezia
FEDERALBERGHI

Tra Natale e Capodanno 15 milioni di italiani in viaggio

Il giro d’affari complessivo sarà di 9,9 miliardi di euro
L'incontro con Uspi e Fisc
INCONTRO CON USPI E FISC

"Non cadete nei peccati della comunicazione"

Il Papa ha ricordato che la piccola editoria difende dai "polveroni mediatici"
Il Papa incontra Acr
AZIONE CATTOLICA RAGAZZI

Il Papa: "Fissate l'obiettivo sulle periferie"

Udienza del Pontefice ad Acr: "Siate buoni fotografi della realtà che vi circonda"
Una partecipante al corteo pro migranti a Roma
ROMA

Corteo pro migranti: "Diritti senza confine"

Gli organizzatori: "Oltre 15 mila partecipanti"
Il cardinale Camillo Ruini
BIOTESTAMENTO

Card. Ruini: “Così si apre all’eutanasia”

Il porporato intervistato su Repubblica
I coniugi Sherman
TORONTO

Trovato morto il "re" del farmaco generico

Le condoglianze del premier Trudeau