VENERDÌ 03 LUGLIO 2015, 000:25, IN TERRIS

SUPERCALDO: 10 REGOLE PER FAR VIVERE UN'ESTATE SERENA AI NOSTRI NONNI

CLAUDIA GENNARI
SUPERCALDO: 10 REGOLE PER FAR VIVERE UN'ESTATE SERENA AI NOSTRI NONNI
SUPERCALDO: 10 REGOLE PER FAR VIVERE UN'ESTATE SERENA AI NOSTRI NONNI
Con l’arrivo della prima grande ondata di calore, FederAnziani Senior Italia, richiama l’attenzione sui rischi dell’estate e diffonde il suo appello a tutela delle persone più fragili, ovvero gli anziani. Il bollettino del Ministero della Salute segnala i primi veri livelli di rischio per questa estate con un’ondata di supercaldo che durerà almeno una settimana, soprattutto al Nord, in Toscana, Lazio e Sardegna. Dal week end che sta per arrivare sono previsti picchi di oltre 36-38 gradi. Nella giornata di oggi sono invece 5 le città contrassegnate dal bollino arancione (Bolzano, Brescia, Milano, Perugia e Torino), che indica un rischio caldo per le categorie deboli e per chi soffre di particolari patologie. Da domani previsto invece il primo bollino rosso (Torino), che indica un rischio per tutta la popolazione e ben 8 bollini arancioni (tra cui Bologna, Firenze, Roma e Trieste). “Bisogna evitare che si ripeta anche quest’anno il triste bollettino di vittime tra i cittadini senior – dichiara il Presidente di FederAnziani Roberto Messina in un comunicato, e aggiunge “bollettino a cui siamo drammaticamente abituati e che troppo spesso è conseguenza di leggerezza e superficialità”. Prosegue poi spiegando che non seguire poche regole fondamentali in questa stagione può costare molto caro, “per questo rinnoviamo in nostro invito a seguire i 10 consigli ‘salva-vita’ contro la minaccia dell’estate”.

Il decalogo è fatto da poche semplici regole che tutti dovrebbero seguire:

Non uscire nelle ore più calde della giornata, ovvero dalle 12 alle 17
Arieggiare l’ambiente dove si vive, anche con l’uso del ventilatore, ma non esporsi alla ventilazione diretta
Bere almeno un litro e mezzo di liquidi al giorno, in modo da reintegrare le perdite quotidiane di Sali minerali. Da evitare però bevande alcoliche, gassate, troppo zuccherate o troppo fredde. Inoltre, consigliano di non eccedere con caffè e thè che potrebbero portare altri problemi.
Consumare pasti leggeri, preferendo pasta, frutta, verdura, gelati alla frutta, rimanere alla larga invece da cibi grassi e piccanti.
Coprire la testa con un cappello, un foulard o un copricapo qualsiasi per evitare insolazioni.
Non esporsi al sole in modo prolungato. Nel caso non si potesse evitare, fare impacchi con acqua fresca per abbassare la temperatura corporea, soprattutto se insorgono mal di testa.
Indossare abiti leggeri, non aderenti, di colore chiaro e tessuti naturali, perché le fibre sintetiche ostacolano il passaggio dell’aria.
Non interrompere le terapie mediche, ne’ sostituire i farmaci che si assumono abitualmente di propria iniziativa.
Non rimanere all’interno di automobili parcheggiate al sole.
Se c’è la possibilità, è meglio andare in vacanza in località collinari o termali.

Ma l’associazione aggiunge anche un 11 punto, dedicato ai familiari, amici, figli, nipoti e vicini di casa dei nostri insostituibili “nonni”: “Non lasciateli soli – si appella il Presidente Messina – stategli vicino per le necessità quotidiane”, come è giusto fare in ogni momento dell’anno, “ma ancora di più in questo periodo critico”. Se non potete portarli in vacanza, “aiutateli a vivere un’estate serena: bussate alla loro posta ogni tanto”, perché a loro è impedito di uscire di casa a causa del gran caldo. “Non abbandonateli: i nostri anziani sono un patrimonio inestimabile”, conclude FederAnziani Senior Italia.

 
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Senato
BIOTESTAMENTO

Si va verso l'approvazione della legge

Passano i primi articoli. Centro Studi Livatino: "Sigillo funesto a un Paese che sta scomparendo"
Arte sacra, Calabria
ARTE SACRA

La Calabria della fede raccontata in un libro

Il volume raccoglie 173 santuari in altrettante schede con contenuti iconografici, bibliografici e archivistici
Il ciclista Chris Froome
CICLISMO

Chris Froome positivo al doping

Trovate tracce superiori al consentito di salbutamolo. Ad annunciarlo l'Uci
Il logo di Confindustria
CONFINDUSTRIA

"Il Pil cresce, Italia al bivio dopo il voto"

Il Centro studi rivede al rialzo le stime del 2018 ma avverte: "C'è il rischio arretramento"
Dia
CAMORRA

Arrestate quattro donne nel napoletano

L'accusa nei loro confronti è di delitto di ricettazione aggravata
Facebook
SOCIAL MEDIA E FISCO

Svolta Facebook: pagherà le tasse dove incassa

Il colosso di Menlo Park passerà a un sistema di vendite locali
Sergio Mattarella e Paolo Gentiloni (repertorio)
VERSO IL VOTO

Elezioni il 4 marzo, l'annuncio prima di Capodanno

Lo riporta il Corriere della Sera. Gentiloni l'antidoto di Mattarella allo "scenario spagnolo"
Donna abusata

Stupri: chi non condanna è complice

Un nuovo efferato stupro ai danni di una donna italiana. Legata con filo telefonico, è stata violentata ad Asti...