MERCOLEDÌ 12 AGOSTO 2015, 18:30, IN TERRIS

SMOG FREE TOWER: IL DEPURATORE D'ARIA CHE TRASFORMA L'INQUINAMENTO IN UN GIOIELLO

Lo scopo del progetto, ha spiegato Roosengaarde è quello di "rendere lo smog più tangibile per le persone"

AUTORE OSPITE
SMOG FREE TOWER: IL DEPURATORE D'ARIA CHE TRASFORMA L'INQUINAMENTO IN UN GIOIELLO
SMOG FREE TOWER: IL DEPURATORE D'ARIA CHE TRASFORMA L'INQUINAMENTO IN UN GIOIELLO
Aria pulita, salubre, priva di allergeni e micro-polveri potenzialmente tossiche. E' il sogno di quanti vivono in grandi città. Purtroppo, nonostante gli attuali provvedimenti messi in atto per limitare l'inquinamento e lo smog siamo ancora ben lontani da raggiungere questo obiettivo a causa del grande e smodato uso che ogni cittadino fa dei mezzi privati, dei condizionatori, per non parlare dei fumi emessi dalle fabbriche e, in alcuni Paesi, anche gli inquinanti prodotti dalle miniere di carbone.

Per risolvere il problema, l'artista olandese Dan Roosegaarde ha progettato lo smog Free Tower, una sorta di purificatore d'aria, che punta a diventare il più grande del mondo. L'artista da tempo è sensibile alle problematiche ambientali e molte idee, tra cui piste ciclabili che di notte diventano fosforescenti, la segnaletica orizzontale che brilla nel buio o le strade "intelligenti che si ricaricano di giorno e si illuminano di notte, sono tutti progetti partoriti dal suo genio.

Questa volta ha deciso di provare a mettere al servizio dell'ambiente la tecnologia agli ioni. La Smog Free Tower è un grande depuratore d'aria all'aperto, in grado di catturare l'inquinamento e restituire all'ambiente aria più sana. Ma non solo. questa torre - che in pratica è un grande ionizzatore di aria - oltre a catturare lo smog lo trasforma in gioiello: le particelle di inquinamento vengono compresse in piccoli cubi da incastonare su anelli o gemelli.

Lo scopo del progetto, ha spiegato Roosengaarde è quello di "rendere lo smog più tangibile per le persone". Infatti ogni cubo contiene lo smog filtrato da 1.000 metri cubi di aria. La torre, alta circa 7 metri e larga 3,5, non è stata pensata solo come una possibile soluzione al problema dell'inquinamento dell'aria, ma anche come "un'esperienza sensoriale di un potenziale futuro con aria pulita". La Smog Free Tower, per funzionare sfrutta l'energia del vento e, secondo il suo inventore può ripulire fino a 30.000 metri cubi di aria all'ora.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
L'incendio al Cameron House Hotel in Scozia
SCOZIA

Fiamme in un hotel di lusso: 2 morti

Le fiamme hanno distrutto una grande porzione della struttura turistica
Incendio in una fabbrica in India
INCIDENTI SUL LAVORO IN INDIA

Mumbai, rogo in una fabbrica di dolci: 12 morti

Il calore sprigionato dal rogo ha causato un rapido cedimento di parte della struttura
Altero Matteoli
POLITICA IN LUTTO

Morto l'ex ministro Matteoli

Fatale un incidente all'altezza di Capalbio. Cordoglio nel mondo delle istituzioni
Pier Carlo Padoan
CASO BANCHE

Padoan: "Mai autorizzati colloqui dei ministri"

Il titolare del Mef: "Sugli istituti di credito la responsabilità è di via XX Settembre"
Il premier austriaco Sebastian Kurz
AUSTRIA

Il governo Kurz giura tra le proteste

L'esecutivo sostenuto dall'ultradestra dell'Fpoe entra in carica. Manifestazioni a Vienna
Luigi Di Maio
ELEZIONI

Di Maio apre alle alleanze

Il candidato premier M5s non esclude coalizioni: "Il 40% o governiamo con chi ci sta"
Marco Orsi e Luca Dotto
NUOTO | EUROPEI

Dotto, Orsi, Sabbioni: a Copenaghen brillano le stelle azzure

L'Italia vince la classifica per nazioni del torneo continentale di vasca corta con 959 punti
Un tunisino durante le proteste del 2011
PRIMAVERE ARABE

La Tunisia celebra la "rivoluzione dei gelsomini"

Sette anni fa scoppiava la rivolta che portò alla caduta di Ben Ali
I due presunti assassini: Raffaele Rullo e Antonietta Biancaniello
OMICIDIO LA ROSA

Il presunto killer: "Non sono stato io"

La madre ha dichiarato di aver fatto tutto da sola
Jacqueline de la Baume Dürrbach, Il cartone del Guernica esposto in Sala Zuccari, Palazzo Giustiniani, Roma
PICASSO

In mostra "Guernica icona di pace"

Alla Sala Zuccari di Palazzo Giustiniani dal 18 dicembre al 5 gennaio 2018