DOMENICA 05 LUGLIO 2015, 004:00, IN TERRIS

SCIENZE, OCCHI 'UMANI' SCOPERTI IN ORGANISMI UNICELLULARI MARINI

Sono composti da cornea, iride e retina e percepiscono solo il variare della luce

MILENA CASTIGLI
SCIENZE, OCCHI 'UMANI' SCOPERTI IN ORGANISMI UNICELLULARI MARINI
SCIENZE, OCCHI 'UMANI' SCOPERTI IN ORGANISMI UNICELLULARI MARINI
Gli organismi unicellulari - nei quali una sola cellula svolge tutte le funzioni vitali - sono esseri più complessi di quanto si possa credere. Una recente scoperta ha evidenziato la presenza di occhi "umani" - vale a dire simili a quelli dei mammiferi - in strutture monocellulari marine come il plankton, una delle prime forme di vita apparse sul Pianeta. Gli scienziati hanno potuto osservare una struttura completa di primitive cornea, iride e retina, mai trovata prima in organismi così semplici. Secondo lo studio coordinato da Gregory Gavelis, dell'universita canadese della British Columbia, e pubblicato su Nature, questi occhi primitivi sarebbero nati 'incorporando' altri piccoli organismi. “E' una struttura straordinariamente complessa per un organismo unicellulare”, ha spiegato Gavelis.

Si tratta di un minuscolo occhio, usato molto probabilmente per cercare le prede, scoperto in un organismo unicellulare appartenente alla famiglia dei dinoflaggellati. Il suo unico occhio è in realtà un 'ocello', una struttura che non permette di vedere una vera immagine bensì i cambiamenti di luce. Si tratta ad ogni modo di una vera peculiarità considerando le dimensioni dell'organismo. Dallo studio emerge che le varie strutture, cornea, iride e retina sono dovute ad un lungo processo evolutivo di 'integrazione' di altri microrganismi (la retina sarebbe originata da corpuscoli 'acquisiti' da un tipo di alga rossa). Nonostante le somiglianze con gli occhi degli animali complessi, gli ocelli del dinoflagellato non hanno nessuna origine comune. La scoperta rappresenta un importante esempio di evoluzione convergente, ossia la nascita di organi o strutture molto simili tra loro attraverso percorsi evolutivi differenti.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
VITERBO

Anziani coniugi trovati morti in casa

La coppia era stata avvolta nel cellophane. Ricercato il figlio che viveva con loro
COPPA ITALIA

Fiorentina e Milan, tris per i quarti

Stese Samp e Verona (3-2 e 3-0): derby al prossimo turno per Gattuso. Forte contestazione a Donnarumma
Giuseppe Sala
EXPO 2015

Sala accusato di concorso in abuso d'ufficio

Al sindaco di Milano è stato contestato il reato in relazione al capitolo "verde" dell'appalto per la...
Silvio Berlusconi
RISCHIO STRAPPO

Berlusconi: "Salvini? Fa i capricci"

Il leader del Carroccio duro dopo il 'no' di Forza Italia alle legge sui reati gravissimi: "Stop agli...
Pesante sentenza di condanna per un giovane marocchino
TORINO

Sei anni al jihadista "della porta accanto"

Marocchino condannato per terrorismo
Il procuratore Verzera
CATANIA

Anziane sorelle massacrate in casa

Uccise a coltellate. Si segue la pista della rapina
Miliziani dell'Isis
GENOVA

Istigazione al terrorismo, tunisino indagato

Sulla sua pagina Facebook foto e video inneggianti all'Isis
Senato
BIOTESTAMENTO

Si va verso l'approvazione della legge

Passano i primi articoli. Centro Studi Livatino: "Sigillo funesto a un Paese che sta scomparendo"