ROBOT DI NUOVA GENERAZIONE, DA HARVARD IL PRIMO PROTOTIPO DAL CORPO SOFFICE E DAL “CUORE” DURO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 4:30

Nuove tecnologie sempre in continua evoluzione vengono applicate anche nel campo della robotica. L’ultima Invenzione riguarda un robot di piccole dimensioni dal corpo soffice e dal “cuore” duro. Agile, veloce, scattante e capace di saltare come una rana. E’ il nuovo prototipo di robot stampato in 3D e realizzato dagli ingegneri dell’Università di Harvard e dell’Università della California a San Diego, coordinati da Nicholas Bartlett. “Mettere insieme materiali morbidi e e rigidi aiuterà a creare una nuova generazione di robot agile e veloci, più robusti e adattabili dei loro predecessori, che possano lavorare in sicurezza fianco a fianco con gli uomini”, ha dichiarato Michael Tolley, coautore dello studio descritto sulla rivista Science.

Il piccolo robot è composto da due emisferi, quello superiore – stampato in 3D – ha nove strati di diversa rigidità che creano così una struttura flessibile, e molto simile alla gomma, all’esterno, mentre è completamente rigida all’interno. La parte inferiore del robot è flessibile e ha una piccola camera dove vengono iniettati ossigeno e butano. Dopo che i gas sono stati inseriti l’emisfero inferiore si comporta in modo simile a un pallone da basket. Nei test di laboratorio, il robot ha saltato 0,75 metri in altezza e 0,15 di lato, inoltre ha compiuto 100 balzi ed è resistito a 35 cadute.

 

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.