LUNEDÌ 14 NOVEMBRE 2016, 000:56, IN TERRIS

Rischio diabete anche per Fido e Micio: colpito 1 animale domestico ogni 100

Il presidente Anmvi, Marco Melosi: "I proprietari non sanno riconoscere i primi segni della malattia"

MILENA CASTIGLI
Rischio diabete anche per Fido e Micio: colpito 1 animale domestico ogni 100
Rischio diabete anche per Fido e Micio: colpito 1 animale domestico ogni 100
Il diabete - una malattia cronica caratterizzata da un'elevata concentrazione di glucosio nel sangue e da una carenza (assoluta o relativa) di insulina nell'organismo dell'uomo - può colpire anche cani e gatti, fino a un animale su 100. Lo ricorda Diabete Italia onlus, che in occasione della Giornata Mondiale dedicata alla malattia - in programma per il prossimo il 14 novembre - celebra in collaborazione con Associazione Nazionale Medici Veterinari (Anmvi) e Federazione degli Ordini dei Veterinari il 'mese del diabete del cane e del gatto'.

Per tutto novembre negli ambulatori veterinari aderenti saranno presentate attività di sensibilizzazione, con incontri formativi su prevenzione e sintomi. "È importante questa iniziativa - ha spiegato il presidente Anmvi Marco Melosi - perché i proprietari non riconoscono i primi segni, quando l'animale beve molto di più, o fa pipì molto spesso, anche di notte e in casa. I segnali devono essere ben individuati per iniziare la terapia il prima possibile".

Secondo l'esperto, in alcune razze canine, come barboncini, golden retriever, labrador e pastori tedeschi, c'è una predisposizione genetica all'insorgere della malattia. Nei gatti, diversamente, i più colpiti sono i soggetti in sovrappeso, in età avanzata, quelli sedentari e i maschi non sterilizzati. "Sulla predisposizione genetica, e sulle malattie che possono danneggiare il pancreas si innestano fattori legati agli stili di vita - spiega il veterinario -, soprattutto l'obesità".
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Assemblea regionale siciliana
PRESIDENZIALI ARS

Deficit di un voto, Micciché sfiora la nomina

Doppia fumata nera: rinviata a domani l'elezione del presidente dell'Assemblea siciliana
Calcio, Italia vs Spagna
MONDIALI RUSSIA 2018

Fuori la Spagna, dentro l'Italia

Per la Fifa le ingerenze del governo spagnolo possono essere sanzionate con l'esclusione della Roja dalla fase finale del...
Shopping natalizio per le vie di Milano
NATALE | COLDIRETTI

Il 39% degli italiani spenderà la tredicesima in regali

Ogni famiglia spenderà in media 528 euro tra cibo, viaggi e divertimento
Turista al Colosseo
MIBACT

Al via Passeggiate Fotografiche Romane

Dal 15 al 17 dicembre lungo 5 percorsi capitolini
Il sistema Kepler 90 e il nostro a confronto:
KEPLER

Scoperto il gemello del Sistema Solare

Formato da otto pianeti, dista 2.545 anni luce
Polizia
OSTIA

Arrestati ex dirigente del Municipio e due imprenditori

Accusati di corruzione, abuso d’ufficio, falsità ideologica e millantato credito
MEDICI E VETERINARI

Nuovo sciopero a febbraio

Fermi i giorni 8 e 9. Sindacati: "La sanità pubblica è in emergenza"
Il premier Paolo Gentiloni
MIGRANTI

Gentiloni: "Dublino e relocation scogli in discussione Ue"

Lo ha detto il premier italiano dal summit europeo di Bruxelles