Rassegna stampa internazionale. I temi scelti sulle prime pagine

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:35

Oggi la questione terrorismo continua a occupare una buona porzione dei maggiori giornali. Questo argomento è toccato più dettagliatamente dalla Francia, che è attualmente la maggiore interessata. Non mancano però informazioni di diverso genere; anche Papa Francesco fa notizia per le parole dei suoi discorsi durante il viaggio apostolico. Vediamo nel dettaglio le notizie da prima pagina.

NEW YORK TIMES: LA VITA OCEANICA SUBISCE ESTINSIONE DI MASSA
Il New York Times è l’unico giornale che mette in primo piano una questione ecologica; un recente studio ha infatti dimostrato che l’impatto negativo dell’uomo sugli oceani e i suoi abitanti ha raggiunto livelli catastrofici. Non manca però una nota positiva, i ricercatori affermano infatti che ci potrebbe essere ancora speranza per risanare la salute oceanica. (nytimes.com)

THE TIMES UK: PRENDI IN GIRO L’ISLAM E ASPETTATI UN PUGNO, AFFERMA PAPA FRANCESCO
The Times UK e TIME danno invece spazio al Pontefice e alle sue recenti parole. Durante il viaggio apostolico a Manila, Papa Francesco ha fatto affermazioni, diventate virali nel web, riguardo all’argomento di maggiore interesse attuale, la conflittualità tra religioni. Ancora una volta Bergoglio invita all’unità e alla tolleranza, non solo tra cristiani. (thetimes.co.uk time.com)

LIBERATION: ATTENTATI A PARIGI: DECINE DI INTERROGATORI NELLA NOTTE
La Francia si dedica interamente a quanto capitato questa notte, una decina persone sono state interrogate in relazione ai recenti attacchi terroristici, in particolare in merito alla possibilità di un sostegno logistico nella fornitura di armi. In secondo piano la notizia dei due islamici uccisi in Belgio durante una operazione di polizia. Più in generale, tutte le notizie visibuili in primo piano sono correlate agli attacchi terroristici e a Charlie Hebdo. Anche Zeit, quotidiano tedesco dà rilevanza alle stesse notizie di carattere terroristico con riferimento alla Francia. (liberation.fr lemonde.fr lefigaro.fr zeit.de)

EL PAÍS: RAJOY POTRA’ MUOVERE I BENI PRIVATI SE CI FOSSERO RISCHI PER LA SICUREZZA
La Spagna si focalizza su notizie di carattere nazionale, non distaccate dall’attuale stato di allerta terroristico. In primo piano la sicurezza nazionale contro l’offensiva jihadista, il Consiglio dei Ministri sta discutendo una nuova legge per la sicurezza. Il Primo Ministro Spagnolo Rajoy utilizzerà anche i beni privati nel caso in cui la Spagna fosse a rischio. (elpais.com)

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.