Questo week end tornano le Stelle di Natale Ail per finanziare la ricerca

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:07

Il 6, 7 e 8 dicembre tornano in tutte le piazze italiane le Stelle di Natale dell’Ail, l’Associazione Italiana contro le Leucemie, i Linfomi e il Mieloma. Un’iniziativa che quest’anno compie 25 anni e animerà oltre 4 mila città del Bel Paese.

Posta sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica, è realizzata grazie all’impegno di migliaia di volontari che offriranno una piantina natalizia a chi verserà un contributo minimo associativo di 12 euro. “La manifestazione – si legge in una nota dell’associazione – ha permesso negli anni di raccogliere significativi fondi destinati al finanziamento di progetti di ricerca scientifica e di assistenza sanitaria ed ha contribuito a far conoscere i progressi nel trattamento dei tumori del sangue”. Grazie a queste iniziative, grandi passi avanti sono stati fatti nelle diagnosi preventiva e negli interventi, compreso il trapianto di cellule staminali. “È necessario – hanno spiegato i volontari – continuare su questa strada per raggiungere nuovi obiettivi e rendere leucemie, linfomi e mielomi sempre più guaribili”.

I proventi saranno impiegati per sostenere la ricerca scientifica, finanziando il Gruppo Italiano Malattie Ematologiche dell’Adulto (GENEMA), cui fanno capo oltre 150 Centri di Ematologia, collaborando al servizio di Assistenza Domiciliare per adulti e bambini, realizzare “Case alloggio Ail” nei pressi dei Centri di Terapia, ospitando i pazienti non residenti e permettere loro di affrontare i lunghi periodi di trattamento: attualmente, infatti, sono 34 le città italiane che offrono questo servizio, con 3574 persone accolte tra pazienti e familiari. Inoltre, le risorse saranno utili a supportare il funzionamento dei Centri di ematologia e di trapianto di cellule staminali, sostenere i laboratori per la diagnosi e la ricerca, promuovere la formazione e l’aggiornamento professionale di medici, biologi, infermieri e tecnici di laboratorio.

Molte le iniziative in programma anche per la 25esima edizione della manifestazione: tra queste “un selfie con la Stella di Natale”. L’Ail, infatti, invita tutti coloro che acquisteranno una Stella a registrarsi sul sito www.ail.it postando un selfie che li ritragga con la pianta. Tra tutti gli scatti ne verrà estratto a sorte uno che vincerà una minicrociera di due giorni. I selfie più belli e divertenti, che meglio riusciranno a interpretare lo spirito della manifestazione, saranno utilizzati come testimonial dell’iniziativa.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.