MARTEDÌ 09 AGOSTO 2016, 000:23, IN TERRIS

PERCHE' GIRANO I GIRASOLI: SVELATO IL MECCANISMO "MISTERIOSO"

Possiedono un orologio interno sincronizzato con il ciclo naturale del giorno e della notte

MILENA CASTIGLI
PERCHE' GIRANO I GIRASOLI: SVELATO IL MECCANISMO
PERCHE' GIRANO I GIRASOLI: SVELATO IL MECCANISMO "MISTERIOSO"
Risolto il “mistero” del movimento dell’Helianthus annuus, pianta comunemente nota - non a caso - con il nome di girasole. Ciò che permette alla pianta appartenente alla famiglia delle Asteraceae di seguire il movimento della nostra stella, girando il grande fiore da Est a Ovest, è un orologio biologico interno sincronizzato con il ciclo naturale del giorno e della notte. Lo spiegano i ricercatori dell'Università di Davis, in California, guidati dalla Prof.ssa Stacey Harmer del Dipartimento di Biologia Vegetale. Lo studio è stato pubblicato sulla rivista Science.

I ricercatori hanno scoperto che negli steli, durante il giorno, si attivano dei geni sul lato della pianta esposto al Sole, permettendone il movimento. Inoltre, anche se il movimento è sempre possibile, è stato notato che quando i girasoli sono giovani, l'orologio biologico che regola i ritmi “circadiani” ne guida la crescita; ma, una volta matura, la pianta smette di seguire il Sole per guardare solo a Est.

La scelta dell’oriente non è casuale: l'orologio interno fa reagire i girasoli in modo più forte con la prima luce del mattino poiché nelle prime ore si scaldano più velocemente attirando cinque volte di più gli insetti impollinatori, i quali – a loro volta - preferiscono i fiori caldi.

Esperimenti fatti sui girasoli nei campi, piantati in vasi all'esterno o fatti crescere al chiuso, hanno dimostrato che è possibile bloccare il loro periodico seguire il Sole. “Si tratta – ha commentato Harmer - del primo esempio, in natura, di un orologio interno di una pianta che ne modula la crescita”.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
La locandina del film
STAR WARS

Il lato Chiaro e quello Oscuro de "Gli Ultimi Jedi"

Scelte coraggiose e azzardi, poesia ed errori pericolosi. Cosa pensiamo di Episodio VIII (SPOILER)
Vittorio Emanuele III

Il ritorno del Re

Vittorio Emanuele III tornerà dall'esilio e la sua salma sarà trasferita da Alessandria...
L’albero di Natale Prosecco Doc a Venezia
FEDERALBERGHI

Tra Natale e Capodanno 15 milioni di italiani in viaggio

Il giro d’affari complessivo sarà di 9,9 miliardi di euro
Reliquia della Beata Anna Maria Adorni
VATICANO

Presentato il nuovo documento sulle reliquie

Pubblicato dalla Congregazione delle Cause dei Santi
SIRIA

La Russia accusa gli Usa: "Addestrano terroristi"

750 miliziani in un campo profughi nel Nord-Est della Siria
L'incontro con Uspi e Fisc
INCONTRO CON USPI E FISC

"Non cadete nei peccati della comunicazione"

Il Papa ha ricordato che la piccola editoria difende dai "polveroni mediatici"