DOMENICA 01 MAGGIO 2016, 003:00, IN TERRIS

PEDONI DISTRATTI DALLO SMARTPHONE: IN GERMANIA ARRIVANO I "SEMAFORI A TERRA"

L’intento è quello di ridurre drasticamente il numero degli incidenti legati alla distrazione delle persone

MILENA CASTIGLI
PEDONI DISTRATTI DALLO SMARTPHONE: IN GERMANIA ARRIVANO I
PEDONI DISTRATTI DALLO SMARTPHONE: IN GERMANIA ARRIVANO I "SEMAFORI A TERRA"
È risaputo che il cellulare è la causa di molti incidenti stradali. Non solo di quanti stanno al volante, ma anche di tutti quei pedoni che attraversano distrattamente sulle strisce mentre leggono un sms o inviano un selfie sull’immancabile social. Per evitare ulteriori incidenti la Germania è corsa ai ripari sfruttando la tecnologia Led. La città di Augusta, in Baviera, ha inserito a terra all’inizio degli attraversamenti pedonali dei led luminosi. I diodi sono collegati con i semafori e s’illuminano di rosso quando il pedone non può attraversare.

L’intento è quello di ridurre drasticamente il numero degli incidenti legati alla distrazione delle persone: poco tempo fa, a Monaco, una ragazza di 15 anni è morta investita da un tram mentre era intenta ad utilizzare il suo smartphone. Tobias Harms, consigliere comunale di Augusta ha affermato: “Ci siamo resi conto che sono molte le persone che non si accorgono del traffico mentre guardano il telefonino in strada”.

Le precauzioni tedesche trovano riscontro anche nei dati pubblicati poco tempo fa inerenti l’uso dei cellulari: in Europa, circa il 20% dei pedoni mostra disattenzione mentre cammina per strada. Negli Stati Uniti, invece, il fenomeno coinvolge il 33% delle persone. Forse anche gli States prenderanno esempio dagli alleati tedeschi.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
GENOVA

Disabile muore carbonizzato in un istituto

La vittima un 49enne con problemi psichiatrici. A provocare la tragedia potrebbe essere stata una sigaretta
La frontiera fra Italia e Austria
MIGRANTI

Austria, ecco la task-force al Brennero

Seicento agenti per monitorare la frontiera ma la situazione, al momento, è tranquilla
Andres Escobar
LA SVOLTA

Omicidio Escobar, verso la giustizia 24 anni dopo

Arrestato il presunto mandante dell'omicidio del calciatore colombiano, "colpevole" di un autogol
Papa Francesco a Puerto Maldonado Photo © Vatican Media
PAPA IN PERÙ

"Non rinunciate alla vostra vita e ai vostri sogni"

Al Hogar Principito di Puerto Maldonado l'incontro con i bambini e i ragzzi senza famiglia: "Il mondo ha bisogno di...
L'attacco dell'11 settembre 2001
11 SETTEMBRE

Riad nega il sostegno ad Al Qaeda

Chiesto a un giudice Usa di porre fine ai processi su un presunto coinvolgimento negli attacchi
Papa Francesco a Puerto Maldonado Photo © Vatican Media
PAPA IN PERÙ

"Non si normalizza la violenza contro le donne"

Il Pontefice a Puerto Maldonado: "L’oro può diventare un falso dio che pretende sacrifici umani"