MARTEDÌ 11 LUGLIO 2017, 000:13, IN TERRIS

Nuova scoperta di Hubble, fotografata una "galassia nascosta"

Il telescopio spaziale è riuscito a immortalare IC 342 situata vicino all'equatore del disco galattico della Via Lattea

REDAZIONE
Nuova scoperta di Hubble, fotografata una
Nuova scoperta di Hubble, fotografata una "galassia nascosta"
Il telescopio spaziale Hubble torna continua a stupire e a regalare scatti dallo spazio più profondo. Questa volta, le prodigiose lenti della Nasa sono riuscite a catturare le immagini di una delle galassie più sfuggenti e lontane, tanto da essere soprannominata la “galassia nascosta”. La difficoltà nel riuscire ad osservarla, nonostante sia spettacolare e molto brillante, sta nel fatto che si trova troppo vicino all’equatore del disco galattico della Via Lattea, una regione molto ricca di gas e polveri.

La ricerca


La sfida è stata affrontata con successo dal telescopio Hubble, nato da una collaborazione tra Nasa ed Esa (Agenzia Spaziale Europea), che è riuscito a fotografare il cuore di questa galassia, il cui vero nome è IC 342. A circa 10 milioni di anni luce nella costellazione della Giraffa, IC 342 è una galassia a spirale molto attiva che sarebbe tra le più luminose del cielo, se non fosse per la sua posizione: per poterla osservare gli astronomi devono passare attraverso i gas cosmici, le stelle e la polvere della Via Lattea, che in corrispondenza dell’equatore oscurano quasi tutto quello che si trova al di là.

Gli scatti


Hubble è riuscito ad ottenere immagini spettacolari della zona più centrale della galassia, che mostrano uno splendido miscuglio di regioni molto calde di formazione stellare, colorate in blu, regioni più fredde formate dal gas, in rosso, e zone oscure di polvere opaca, tutte intorno ad un luminosissimo nucleo centrale. Nel 2003 i ricercatori avevano già confermato che si tratta di un tipo di nucleo ricco di idrogeno, nel quale si originano molte nuove stelle.

La galassia


IC 342 si presenta in un piccolo telescopio come una macchia chiara grosso modo circolare, in una zona povera di stelle; l'unica stella appariscente è la ι Cassiopeiae, di terza magnitudine, posta circa 8 gradi ad ovest. La galassia è alla portata di strumenti amatoriali, mentre i suoi bracci sono visibili ad ingrandimenti maggiori. A causa della zona di evitamento galattica, che spingeva gli astronomi a dedicare pochi studi alla distribuzione della galassie, questa galassia fu scoperta solo di recente, nel 1895. Inoltre, si trova lontana dall'eclittica e dunque quella parte di cielo non era studiata per la ricerca di nuove comete. IC 342 è una delle due galassie più brillanti nel gruppo di galassie di Maffei 1, uno dei gruppi di galassie più vicini al gruppo locale a cui appartiene la nostra Via Lattea; la sua distanza è stimata sui 10 milioni di anni luce. La sua forma ricorda bene quella delle galassie M74, nel Pesci e M101, nell'Orsa Maggiore; anche come dimensioni apparenti, si trova tra le due galassie. Il suo nucleo si presenta molto brillante con stelle di grande massa molto giovani, segno che ci fu in passato un fenomeno di starburst; lungo i bracci sono presenti notevoli regioni HII, in cui la formazione stellare è molto intensa. L'astronomo Edwin Hubble in principio sostenne che appartenesse al Gruppo Locale, mentre in seguito venne l'appartenenza al gruppo di galassie di Maffei 1.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
La portaerei USS Ronald Reagan, dove il velivolo era diretto
GIAPPONE

Aereo militare Usa precipita nel Pacifico

A bordo c'erano 11 passeggeri: recuperati in 8, non si sa se vivi. L'incidente a sud-est di Okinawa
CORLEONE

Salma di Riina tumulata. Nessun funerale

Ad accompagnare il feretro alcuni parenti. Il prete ha dato una benedizione
Silvio Berlusconi
STRASBURGO

Berlusconi candidato: la Corte europea decide

Udienza sul ricorso presentato nel 2013 dal Cavaliere contro gli effetti della Legge Severino
La piramide di Cheope
EGITTO

Il trono di Cheope in una stanza segreta della piramide

L'archeoastronomo Magli ha suggerito di tentare una nuova esplorazione della piramide con l'ausilio di un robot
Carmelo Barbagallo (Uil), Annamaria Furlan (Cisl), Susanna Camusso (Cgil)

Il bicchiere mezzo pieno e mezzo vuoto

Dopo una lunga e proficua discussione tra Sindacati e Governo sul tema delle pensioni, la Cgil dice che il bicchiere...
L'esultanza del Napoli
CHAMPIONS LEAGUE

Il Napoli spera: 3-0 allo Shakhtar

Tris degli azzurri agli ucraini con Insigne, Zielinski e Mertens. Ottavi ancora possibili