LUNEDÌ 05 SETTEMBRE 2016, 004:52, IN TERRIS

NOTTI DI SETTEMBRE COL NASO ALL'INSÙ: SCIAMI DI STELLE CADENTI IN ARRIVO

Con l'equinozio d'autunno aumentano le ore di buio: maggiore possibilità di osservare il cielo

AUTORE OSPITE
NOTTI DI SETTEMBRE COL NASO ALL'INSÙ: SCIAMI DI STELLE CADENTI IN ARRIVO
NOTTI DI SETTEMBRE COL NASO ALL'INSÙ: SCIAMI DI STELLE CADENTI IN ARRIVO
Il mese di settembre si appresta a essere un tempo all'insegna delle stelle cadenti. Dopo tutti gli incontri ravvicinati fra i pianeti avvenuti in agosto, l'autunno sarà più tranquillo. Nessun allineamento o comete spettacolari. Venere passerà il testimone a Giove come pianeta più luminoso della volta celeste, e con le notti che diventano più lunghe ci saranno le condizioni ottimali per osservare numerose stelle cadenti. A segnalarlo è l'Unione astrofili italiani (Uai).

Con le meteore si inizia subito con le notti a cavallo fra agosto e settembre, ottima occasione per osservare il momento di maggiore frequenza delle Aurigidi, dato che la Luna sarà completamente assente. Il 5-6 settembre invece si potranno vedere bene le epsilon Perseidi, e fra l'8 e il 9 settembre le Perseidi di settembre. Per tutto il mese le regioni di cielo comprese tra le costellazioni dell'Auriga, Perseo, Ariete e Pesci saranno quelle di maggiore interesse per osservare le meteore. Con un cielo trasparente e lontani da fonti di inquinamento luminoso, spiegano gli astrofili, si potranno osservare fino a 10-20 stelle cadenti in un'ora.

Venere, per diverse settimane, sarà possibile vederlo solo poco dopo il tramonto, mentre nelle prime ore della notte si potranno ancora osservare Saturno e Marte. Dal 22 settembre, con l'equinozio d'autunno, la notte diventerà più lunga del giorno e inizierà il periodo favorevole per osservare alcune costellazioni tipicamente autunnali. Il cielo serale sarà dominato da Cassiopea, Cefeo, Perseo, Pegaso e Andromeda.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
I coniugi Sherman
TORONTO

Trovato morto il "re" del farmaco generico

Le condoglianze del premier Trudeau
Paolo Gentiloni e Maria Elena Boschi in una foto d'archivio
BRUXELLES

Gentiloni difende il ministro Boschi

Il premier: "Ha chiarito, sarà candidata Pd"
Il museo Must di Vimercate
MOSTRA

"Il Segno del '900": da Cezanne a Picasso, da Kandinskij a Fontana

Dal 16 dicembre 2017 all'11 marzo 2018 presso il Museo del territorio di Vimercate (MB)
Lo Sferisterio di Macerata
MACERATA OPERA FESTIVAL

Il Mof si tinge di "verde speranza"

Le opere: Flauto magico, Elisir d'Amore e Traviata degli specchi
Maria Elena Boschi

La solita storia

Gran rumore sulla vicenda di Maria Elena Boschi e del suo ‘interesse’ per la Banca Etruria di cui il suo...
Le chiese copte colpite dagli attentati la Domenica delle Palme
TERRORISMO | EGITTO

Timori per il Natale, alta protezione per le chiese

Il governo ha rafforzato le misure di sicurezza davanti a tutti i siti sensibili senza fare distinzioni