LUNEDÌ 24 OTTOBRE 2016, 000:52, IN TERRIS

Nel latte materno i batteri "amici" che proteggono i bebè

Presentato un nuovo studio dell'Ospedale "Bambino Gesù" di Roma: l'allattamento è cruciale per la formazione delle difese immunitarie

AUTORE OSPITE
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
Nel latte materno i batteri
Nel latte materno i batteri "amici" che proteggono i bebè
Un recente studio ha dimostrato l'importanza del latte materno e dell'allattamento. Infatti, questo nutrimento è una "coperta" che protegge il neonato, fornendogli dei batteri "amici", denominati "microbioti". Quindi, l'allattamento nei primi giorni di vita è fondamentale per la formazione delle difese immunitarie del neonato. Lo confermano i risultati di uno studio condotto in laboratorio dai ricercatori dell'Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma, pubblicato sulla rivista Frontiers in Microbiology, del gruppo Nature. Circa un chilo e mezzo del nostro peso, spiegano i ricercatori, è dovuto ai microrganismi.

Una presenza ingombrante, quasi tutta localizzata nell'intestino (il microbiota) e strettamente associata a diverse attività fisiologiche. Questa popolazione di batteri svolge infatti la funzione di "centrale biochimica" dell'intestino, dove trasforma il cibo ingerito, produce energia, regola l'equilibrio delle popolazioni microbiche che fungono da barriera contro gli agenti patogeni. La ricerca ha disegnato in un modello su topi l'evoluzione del microbiota nei primi giorni di vita, tenendo conto di due variabili: l'allattamento e il patrimonio genetico materno. Per comprendere l'interazione tra questi elementi, i topi appena nati sono stati divisi in gruppi e sono stati nutriti con 3 diverse tipologie di latte: quello delle madri naturali, quello di altre madri adottive, quello privato di immunoglobuline.

È stato così dimostrato che le comunità microbiche dei neonati nutriti con il latte delle proprie madri, contenente immunoglobulina A, sono ricche di lattobacilli, cioè batteri "amici", mentre i batteri patogeni "nemici" sono assenti o scarsamente rappresentati. È la dimostrazione, spiega Lorenza Putignani, responsabile Parassitologia del Bambino Gesù, "che il latte materno fornisce ai neonati una sorta di coperta di batteri 'amici', che funge da barriera contro i batteri patogeni e protegge i piccoli dall'insorgenza di malattie". Più in generale, conclude, "siamo riusciti a caratterizzare l'intero profilo delle proteine presenti nel microbiota intestinale, il proteoma, fornendo una sorta di 'carta d'identità' dei batteri responsabili delle diverse attività metaboliche".
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 


Scrivi il tuo commento

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Volontarie della croce rossa e personale ospedaliero
SALUTE

Firmato accordo tra Croce rossa e Campus bio-medico

Le crocerossine, con la loro attività di volontariato, supporteranno l’attività infermieristica
Un bambino migrante
MIGRANTI

Quasi 6500 minori non accompagnati vive in centri d’accoglienza

Unicef: "Altri 5000 giovani migranti e rifugiati arrivati nel nostro Paese soli sono irreperibili"
Palazzo Chigi
GOVERNO

Manovra, salta l'intesa in Cdm

Ok alla riforma del processo civile ma Italia viva fa muro su sugar e plastic tax. Conte: "L'esecutivo va avanti"
MILANO

Dramma fuori dalla metro, clochard muore di freddo

L'appello del sindaco Sala ai cittadini: "Invitateli ad andare nei centri"
Scontri a Parigi
FRANCIA

Riforma delle pensioni, Parigi nel caos

Sciopero generale, scontri fra black-bloc e Polizia a Place de la Republique. Agitazione fino a lunedì
ArcelorMittal
IL CASO

Ex Ilva, Conte boccia il piano Mittal

Il premier respinge il programma anti-esuberi presentato dal gruppo franco-indiano
L'esterno della villetta dov'è avvenuto l'incidente
VALSAMOGGIA

Sente rumori in casa, spara e uccide un uomo

Il tentativo di effrazione all'alba in una villa di campagna a Bazzano. Cinque i colpi esplosi dal custode
Un'auto della polizia
LOTTA ALL'ILLEGALITÀ

Appalti truccati e corruzione, 10 arresti a Roma

L'inchiesta sull'aggiudicazione di appalti sulla gestione e ristrutturazione del fondo di previdenza del Ministero...
L'intervento degli artificieri
ROMA

Pacco bomba destinato al Viminale: poteva esplodere

Firmato dai "Nemici dello Stato", conteneva inneggiamenti al ritorno di Salvini al Ministero degli Interni
La pizza alla birra
CUCINA

Pane, pizza, birra: ecco le novità di questo Natale

Tante le proposte per passare le festività assaggiando sapori nuovi e non scontati
IL PUNTO

Il Governo, fra tensioni e provocazioni

In Italia la maggioranza resta tesa, mentre il Centro-destra è scettico sul futuro dell'esecutivo
FRONTIERE DELL'INNOVAZIONE

Come l'Intelligenza artificiale incide sulla cybersicurezza

Martedì a Roma la conferenza del direttore dell'Agenzia spaziale di Israele Isaac Ben Israel sulle prospettive di un...