MERCOLEDÌ 16 NOVEMBRE 2016, 000:05, IN TERRIS

Nei “social-market” la spesa si "paga" in ore di volontariato

MILENA CASTIGLI
Nei “social-market” la spesa si
Nei “social-market” la spesa si "paga" in ore di volontariato
Fare spesa senza pagare un Euro. E' quanto sta accadendo in alcune metropoli italiane per venire incontro ai bisogni dei tanti cittadini che non hanno sufficienti risorse per acquistare il cibo. I primi “social-market” d’Italia sono sorti a Milano, Roma e in provincia di Napoli. Qui le famiglie selezionate dai comuni, ricevono una tessera a punti “solidarietà” che viene ricaricate in base alle ore di volontariato offerte. Praticamente, un Do ut des solidale, dove il soggetto non riceve elemosina, ma impegna le proprie risorse e capacità umane e viene ricambiato con la possibilità di acquistare beni di prima necessità.

Secondo i promotori dell’iniziativa “non si tratta di un dono, ma di uno scambio che gratifica anche la persona che lo riceve, facendola sentire utile”. In questo modo, infatti, le persone in difficoltà possono a loro volta aiutare chi ne ha bisogno, perché portatore di handicap o con altre problematiche, ricevendo punti per la loro spesa.

Alle famiglie selezionate sarà proposto un corso di formazione durante il quale impareranno a relazionarsi col prossimo, affinché diventino in grado di affrontare al meglio le diverse situazioni di disagio che incontreranno. La speranza è che i “social-market” possano espandersi, in futuro, anche ad altri comuni, andando a costituire un nuovo modello di “welfare” improntato sulla solidarietà e cooperazione socio-istituzionale in sostegno alla povertà, che in Italia affligge oltre un milione e mezzo di persone.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
VITERBO

Anziani coniugi trovati morti in casa

La coppia era stata avvolta nel cellophane. Ricercato il figlio che viveva con loro
COPPA ITALIA

Fiorentina e Milan, tris per i quarti

Stese Samp e Verona (3-2 e 3-0): derby al prossimo turno per Gattuso. Forte contestazione a Donnarumma
Giuseppe Sala
EXPO 2015

Sala accusato di concorso in abuso d'ufficio

Al sindaco di Milano è stato contestato il reato in relazione al capitolo "verde" dell'appalto per la...
Silvio Berlusconi
RISCHIO STRAPPO

Berlusconi: "Salvini? Fa i capricci"

Il leader del Carroccio duro dopo il 'no' di Forza Italia alle legge sui reati gravissimi: "Stop agli...
Pesante sentenza di condanna per un giovane marocchino
TORINO

Sei anni al jihadista "della porta accanto"

Marocchino condannato per terrorismo
Il procuratore Verzera
CATANIA

Anziane sorelle massacrate in casa

Uccise a coltellate. Si segue la pista della rapina
Miliziani dell'Isis
GENOVA

Istigazione al terrorismo, tunisino indagato

Sulla sua pagina Facebook foto e video inneggianti all'Isis
Senato
BIOTESTAMENTO

Si va verso l'approvazione della legge

Passano i primi articoli. Centro Studi Livatino: "Sigillo funesto a un Paese che sta scomparendo"