SABATO 18 LUGLIO 2015, 000:25, IN TERRIS

MANDELA DAY, IL RICORDO DELL’UOMO SIMBOLO NELLA LOTTA ALL’APARTHEID

STEFANO CICCHINI
MANDELA DAY, IL RICORDO DELL’UOMO SIMBOLO NELLA LOTTA ALL’APARTHEID
MANDELA DAY, IL RICORDO DELL’UOMO SIMBOLO NELLA LOTTA ALL’APARTHEID
Oggi è il Mandela Day, giornata di festa internazionale in ricordo del presidente sudafricano morto a Johannesburg il 5 dicembre 2013. La data del 18 luglio è stata scelta dalle Nazioni Unite nel novembre del 2009, proprio per ricordare il compleanno del leader anti-apartheid. Mandela infatti è nato Mvezo, un piccolo villaggio nel sud-est del Sudafrica, il 18 luglio 1918. Al momento dell’adozione della risoluzione Onu, presentata dall’ambasciatore sudafricano alle Nazioni Unite Baso Sangqu, il presidente di turno dell’Assemblea, Ali Treki, espresse la sua riconoscenza verso “un grande uomo” che ha sofferto per il bene di persone di ogni parte del globo. “Possiamo cambiare il mondo e farne un posto migliore. E’ nelle vostre mani fare la differenza”, diceva Mandela.

Già dalla prima edizione - nel 2010 - realizzata quando era ancora in vita, tanti sono stati gli eventi e gli appuntamenti per commemorare l’indimenticabile Madiba. Era questo il nomignolo attribuitogli dal suo clan di appartenenza, dell’etnia Xhosa. Mandela ha guidato la lotta contro il regime segregazionista e gettato le fondamenta per un Sudafrica libero, democratico e multirazziale. Ha trascorso 27 anni nelle carceri del suo Paese, con l’accusa di alto tradimento, insieme ad altri attivisti dell’African National Congress. “Non c’è nessuna strada facile per la libertà!”, scriveva nel lungo periodo della sua detenzione. Fu insignito del premio Nobel per la pace nel 1993 insieme al suo predecessore nella leadership del Sudafrica, Frederik Willem de Klerk.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Corte costituzionale
LEGGE ELETTORALE

Rosatellum, la Corte costituzionale boccia i ricorsi

Palazzo della Consulta giudica "inammissibili i conflitti di attribuzione tra poteri dello Stato
L'esondazione dell'Enza a Lentigione (ph Reggionline)
MALTEMPO

Esonda la Parma, allagata la Reggia di Colorno

Trovato senza vita sotto una valanga l'ex sindaco di Vogogna
Il Presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni
GENTILONI

"Il mancato accordo su Brexit è un pericolo per la Ue"

L'intervento del Premier al Senato in vista del prossimo Consiglio europeo di Bruxelles
Polizia di Stato
ASTI

Sequestrata e abusata per 24 ore: arrestati due tunisini

Polizia libera la donna trentenne. Indagato in concorso un terzo tunisino
La Reggia di Caserta
CROLLO NELLA SALA DELLE DAME

Reggia di Caserta: al via controlli intonaci e restauro soffitti

Il restauro del soffitto danneggiato dovrebbe essere ultimato entro al fine di gennaio 2018
La chiesa di San Giorgio restaurata
PIANA DI NINIVE

Riconsacrata la chiesa di Tellskuf

Profanata e semidistrutta dall'Isis, è stata restaurata con i soldi raccolti da Acs
New York, il capolinea attaccato
ATTACCO A NEW YORK

Arriva la condanna del Bangladesh

Dacca: "Tolleranza zero con i terroristi". Ullah era giunto negli Usa nel 2011
La Bibbia su smartphone
GERMANIA

In un'App la nuova traduzione della Bibbia

La versione in tedesco della Sacra Scrittura è gratuita per iOs e Android