MARTEDÌ 05 MAGGIO 2015, 003:30, IN TERRIS

MAGGIORANZE VARIABILI: IL REGNO UNITO RISCHIA L'INGOVERNABILITA'

Nonostante secondo i sondaggi siano i Tories il primo partito nazionale, sembra che non riusciranno a attenere la maggioranza assoluta

AUTORE OSPITE
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
MAGGIORANZE VARIABILI: IL REGNO UNITO RISCHIA L'INGOVERNABILITA'
MAGGIORANZE VARIABILI: IL REGNO UNITO RISCHIA L'INGOVERNABILITA'
Perde le sicurezze la Gran Bretagna: dopo anni di stabilità politica, il Regno Unito arriva alle elezioni del 7 maggio con poche certezze e previsioni di ingovernabilità: nella migliore delle ipotesi uscirà dalle urne una coalizione fragile e divisa, o addirittura un governo di minoranza. Secondo uno studio condotto da Nat Silver, i conservatori saranno il primo partito, ottenendo la maggioranza relativa ma non quella assoluta - che non potranno ottenere nemmeno alleandosi con altri partiti di centro o di destra - con 10-15 seggi più dei laburisti.

Viceversa il Labour, pur piazzandosi come secondo partito nazionale, dovrebbe essere in grado di superare la soglia della maggioranza assoluta, alleandosi con i centristi lib-dem, forse con i verdi e con il partito del Galles, e grazie all’appoggio esterno del partito indipendentista scozzese. In questo caso, tuttavia, i laburisti verrebbero accusati di essersi messi sotto scacco dalla Scozia su questioni come budget e armi nucleari.

Il quadro  che viene fuori lascia solo una certezza: l’instabilità. A nulla sembra sia servita la ripresa economica tra le più forti d’Europa, la bassa disoccupazione e i livelli record in borsa. Con queste premesse il governo di Cameron dovrebbe vincere a mani basse, ma non è così per due motivi: la ripresa ha premiato soprattutto i privilegiati, e molti posti di lavoro creati sono al minimo salariale, per cui la classe media e operaia non sono tornate agli standard di vita di prima della grande recessione. Per il Paese si avverte quindi un forte senso di ingiustizia sociale, acuita dai tagli alla spesa pubblica per ridurre il deficit, che hanno colpito in particolare la Nhs, il sistema di sanità pubblico nazionale.

L'altro fattore è la personalità del premier: educato a Eton e Oxford, proveniente da una famiglia dell'alta società, Cameron appare a molti come il simbolo del privilegio. Ed è stato anche accusato, dai suoi stessi sostenitori come il magnate dell'editoria Rupert Murdoch, di non avere dimostrato sufficiente passione, energia e carisma in campagna elettorale.

La vera star della campagna elettorale è stata Nicola Sturgeon, 44enne leader del partito scozzese, a cui viene pronosticato un risultato senza precedenti: potrebbe prendere 50 seggi sui 59 in gioco in Scozia e il merito in buona parte è stato anche suo, ha stravinto i dibattiti televisivi, ha portato una boccata di sincerità, novità e idee "davvero di sinistra" come non manca mai di ripetere.
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 


Scrivi il tuo commento

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Il giudice Paolo Adinolfi
DELITTO DELL'OSTIENSE

Giudice Adinolfi, il giallo della scomparsa

Il figlio Lorenzo: "Basta omertà, subito la riapertura delle indagini"
Filippo Magnini
NUOTO

Il Tas assolve Magnini: via la squalifica per doping

L'ex nuotatore, due volte campione del mondo, scagionato dalle accuse di tentato uso di sostanze dopanti
La nave da crociera Msc
CROCIERA MSC

Proteste a Cozumel per lo sbarco della nave Msc

L'ok del Messico dopo i "No" di Giamaica e isole Cayman per un caso di influenza a bordo
SUICIDIO ASSISTITO

Choc in Germania: per i giudici togliersi la vita è un diritto

La Corte Costituzionale ha deciso di annullare l'articolo 217 del Codice penale che vietava la possibilità alalle...
Edificio scolastico distrutto dalle bombe
SIRIA

Unicef: "Basta bombardare le scuole a Idlib"

Nell'attacco a 10 scuole sono stati uccisi 12 civili tra bambini e insegnanti
Incendio a Strasburgo
FRANCIA

Incendio in un edificio a Strasburgo: il bilancio

La polizia ha fermato due uomini per "verifiche" realtive al rogo
EMERGENZA SANITARIA

Coronavirus, il paradosso degli agriturismi

Sono le strutture ricettive più sicure perché lontane dagli affollamenti, eppure le prenotazioni si sono dimezzate...
CORONAVIRUS

Oms: "Per la prima volta più contagi all'estero che in Cina"

Sono 427 contro i 411 cinesi. Primi contagi in Danimarca, Romania ed Estonia
TERREMOTO

Sisma magnitudo 3 nel Golfo di Salerno: la situazione

Tremano anche le Eolie e la Calabria: al momeno non risultano danni a persone o cose
PER USCIRE DALLA CRISI

La ripresa affidata alle start up innovative

In Italia sta funzionando la modalità di costituzione digitale e gratuita delle nuove imprese con pratiche rapide ed...
Etichetta alimenatre

"Spesso buono oltre": la data di scadenza contro lo spreco alimentare

Lidl introduce la nuova etichetta che accompagnerà "Da consumare preferibilmente entro"
Roseto degli Abruzzi
CORONAVIRUS

Primo caso positivo in Abruzzo: è un turista brianzolo

La conferma del contagio arriverà solo con gli esiti del secondo esame dello Spallanzani
Anziano in ospedale
GERMANIA

Chiesa cattolica ed evangelica contro gli aiuti al suicidio

La sentenza Corte costituzionale riapre la possibilità della pubblicità suicidale
Il luogo della sparatoria
WISCONSIN | USA

Sparatoria a Milwaukee, 6 morti tra cui l'aggressore

L'uomo ha ucciso 5 dipendenti e si è suicidato. Trump: "Assassino cattivo"
Bimbo in strada in Giappone
CORONAVIRUS

Cina, decessi minimi da gennaio: ieri 29 morti

In Corea del Sud quasi 1600 contagi. Il Giappone chiude le scuole
Il neonato ricoperto dal padre di banconote
CATANIA E SIRACUSA

Mafia: chiuse 3 piazze di spaccio, 6 arresti

I proventi dello spaccio servivano a mantenere in carcere esponenti del clan Cappello-Bonaccorsi