SABATO 23 MAGGIO 2015, 003:30, IN TERRIS

MACCHIA DI PETROLIO IN CALIFORNIA: GREENPEACE LANCIA L’ALLARME PER DISASTRO AMBIENTALE

Nell’area sono già all’opera diverse squadre per limitare i danni dello sversamento

AUTORE OSPITE
MACCHIA DI PETROLIO IN CALIFORNIA: GREENPEACE LANCIA L’ALLARME PER DISASTRO AMBIENTALE
MACCHIA DI PETROLIO IN CALIFORNIA: GREENPEACE LANCIA L’ALLARME PER DISASTRO AMBIENTALE
“La rottura di un oleodotto in California – annunciato mercoledì scorso dalla compagnia petrolifera di Houston Plains All American Pipeline - lascia presagire l’ennesimo disastro ambientale causato da uno sversamento di petrolio”. È la denuncia di Greenpeace, la Ong ambientalista che dal 1971 – anno della sua fondazione – lotta per la salvaguardia della natura. Una squadra, fanno sapere dal quartier generale dell’associazione, ad Amsterdam, si è mobilitata per verificare la gravità della situazione. Nell’area sono già all’opera diverse squadre locali per limitare i danni dello sversamento, ma la raccolta di petrolio dal mare e la pulizia delle spiagge dai residui del greggio è così difficoltosa che il governatore della California ha dovuto dichiarare lo stato di emergenza.

“A quanti incidenti dovremo ancora assistere prima che i nostri governi capiscano che occorre imboccare un’altra strada? La notizia di un altro sversamento di petrolio sulle coste della Mauritania, la cui origine è ancora sconosciuta, è solo di pochi giorni fa”, commenta Andrea Boraschi, responsabile campagna Energia e Clima di Greenpeace Italia. “Gli sversamenti di petrolio non sono mai un incidente, bensì la diretta conseguenza di misure di controllo e prevenzione insufficienti, adottate da compagnie petrolifere che mettono il loro interesse davanti ogni rischio per l’ambientale e per la salute umana”. Per ripristinare l’habitat di partenza delle coste californiane coinvolte dalla tragedia ambientalista, assicurano gli esperti, ci vorranno certamente molti anni.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
INDONESIA

Sisma di 6.5 a Giava: morti e crolli

L'epicentro a 92 km dalla superficie: panico e gente in strada. Non è ancora chiara l'entità dei danni
No Tav da Eataly - © Il Giornale
MILANO

Assalto No Tav contro Eataly

50 attivisti spintonano i camerieri e urlano: "Studiare e lavorare è un ricatto"
La Suprema Corte australiana
AUSTRALIA

Rapporto sulla pedofilia, "una tragedia nazionale"

Presentate 409 raccomandazioni tra cui quella di rivedere il segreto della confessione e il celibato dei preti
Joe Biden
AUDIZIONI AL COPASIR

"Nessuna ingerenza russa": 007 italiani smentiscono Biden

L'ex vicepresidente Usa parlava di interferenze nella campagna per il referendum costituzionale
Assemblea regionale siciliana
PRESIDENZIALI ARS

Deficit di un voto, Micciché sfiora la nomina

Doppia fumata nera: rinviata a domani l'elezione del presidente dell'Assemblea siciliana
Calcio, Italia vs Spagna
MONDIALI RUSSIA 2018

Fuori la Spagna, dentro l'Italia

Per la Fifa le ingerenze del governo spagnolo possono essere sanzionate con l'esclusione della Roja dalla fase finale del...
Shopping natalizio per le vie di Milano
NATALE | COLDIRETTI

Il 39% degli italiani spenderà la tredicesima in regali

Ogni famiglia spenderà in media 528 euro tra cibo, viaggi e divertimento
Turista al Colosseo
MIBACT

Al via Passeggiate Fotografiche Romane

Dal 15 al 17 dicembre lungo 5 percorsi capitolini