L’Onu celebra la Giornata Internazionale dei Migranti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:06

Oggi ricorre la Giornata Internazionale dei Migranti, che mira a sensibilizzare l’opinione pubblica mondiale sul tema dell’immigrazione. La sua storia è piuttosto recente, era il 1997 quando numerose organizzazioni alcune regioni asiatiche iniziarono a celebrare e a promuovere il 18 dicembre come Giornata Internazionale di Solidarietà con i Migranti, scegliendo la data in cui, nel 1990, l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite aveva adottato la Convenzione Internazionale per la tutela dei diritti di tutti i lavoratori migranti e dei membri delle loro famiglie. Una campagna che, nel 2000, ha portato l’Onu a proclamare ufficialmente la Giornata Internazionale dedicata ai Migranti.

Un tema complesso quello dell’immigrazione che, da oltre un decennio, sta interessando il Mediterraneo. I viaggi verso le coste europee sono costanti e, troppo spesso, si trasformano in tragedia. Molte sono le iniziative previste per celebrare l’evento e diverse le associazioni che chiederanno più attenzioni per questo tema. Nella speranza che, già da oggi, chi fugge da guerra e povertà possa trovare accoglienza e solidarietà.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.