Liguria: ritrovati i corpi dei due anziani dispersi a 60 metri dalla casa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:52

I vigili del fuoco hanno ritrovato i due coniugi dispersi da ieri sera a Leivi: i cadaveri erano una sessantina di metri a valle dell’abitazione, sepolti dal fango. I corpi di Franca Iaccino, 69 anni e Carlo Arminise, 73 anni, sono stati rinvenuti fra le macerie della loro casa investita da una frana. Per cercarli sono stati mobilitati esercito, Protezione civile e unità cinofile.

Nel frattempo, in Liguria è stato prorogato fino alle 15 di domani lo stato di Allerta 2: la protezione civile nazionale è arrivata nelle zone del Tigullio colpite dall’alluvione, in particolare a Chiavari, dalle prime ore dell’alba. “Servono subito i soldi, 150-200 milioni – ha spiegato il presidente della Regione Liguria Claudio Burlando dopo una serie di sopralluoghi nelle zone alluvionate – altrimenti questa regione non la ritiriamo più su”. La procura di Genova aprirà nelle prossime ore un’inchiesta per disastro colposo per l’alluvione che ha colpito il Levante genovese provocando danni e due dispersi a Leivi.

E’ ancora allerta maltempo anche sul Piemonte, in particolare in provincia di Alessandria per il rischio di piene improvvise, dissesti e situazioni alluvionali. Scuole chiuse a Gavi e Stazzano, sempre nell’Alessandrino: disagi alla circolazione anche in provincia di Verbania, dove per il rischio frane è chiusa la provinciale in valle Strona, tra Canova e Prelo. In aumento il livello dei fiumi, anche se al di sotto della soglia di attenzione.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.