La storia di Assange diventa una serie

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:01

Dopo il film su Julian Assange sta per arrivare anche uno sceneggiato televisivo realizzato dalla Bbc. Si intitola “Asylum” e si ispira alla vicenda del fondatore di Wikileaks che vive rifugiato da oltre due anni nell’ambasciata dell’Ecuador a Londra per sfuggire all’estradizione in Svezia.
Il protagonista e’ l’attore e conduttore inglese Kayvan Novak, molto famoso in Gran Bretagna per uno show sugli scherzi telefonici.

Il nuovo programma viene definito come una commedia satirica su una “talpa” che rivela segreti governativi e un imprenditore milionario di internet che vivono intrappolati in una sede diplomatica di Londra. “Asylum” fa parte delle celebrazioni per gli ottocento anni della Magna Carta, che ricorreranno nel 2015.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.