LA RICETTA DEL WEEK-END: CREMA FREDDA AL LIMONE

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:05

Con il caldo non c’è niente di meglio che rinfrescare il palato con una crema al limone fredda, un dessert senza cottura, velocissimo da preparare. Goloso e ideale come portata di fine pranzo o cena in tutte le stagioni, si prepara in poco tempo.

Ingredienti:

  • 250 gr panna fresca da montare;
  • 3 cucchiai di philadelphia (o mascarpone);
  • 35 gr zucchero a velo;
  • 1 limone;
  • 1 cucchiaio di limoncello;

Procedimento:

Montare la panna. Conservarla in frigo in una ciotola capiente. In un’altra ciotola mettere il philadelphia e lavorarlo con lo zucchero a velo. Aggiungere il succo e la scorza grattugiata del limone. Mescolare. Aggiungere il limoncello. Lavorate il composto fino a che sarà omogeneo. Unirlo alla panna panna montata. E’ un’operazione da fare con delicatezza per evitare che non si smonti. Adagiare la crema nei bicchieri e farla riposare in frigo per 30 minuti circa prima di servirla.

Si può diminuire o aumentare la quantità di philadelphia e di zucchero a velo a vostro piacimento. Nel periodo estivo montare a perfezione la panna non è semplicissimo, e si può utilizzare la panna vegetale. La crema al limone si conserva in frigo per due giorni. Si può usare come dolce al cucchiaio o come farcitura per torte fredde o pasticcini.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.