DOMENICA 05 LUGLIO 2015, 20:21, IN TERRIS

LA PRINCIPESSA CHARLOTTE BATTEZZATA A SANDRINGHAM, COME DIANA

La cerimonia si è svolta in forma strettamente privata

REDAZIONE
LA PRINCIPESSA CHARLOTTE BATTEZZATA A SANDRINGHAM, COME DIANA
LA PRINCIPESSA CHARLOTTE BATTEZZATA A SANDRINGHAM, COME DIANA
E' nata il 2 maggio, ma è già una star. Il battesimo della principessina Charlotte oggi è stato l'evento del giorno in Gran Bretagna. L'occasione ha visto la famiglia reale britannica riunita nella tenuta di Sandringham, nel Norfolk, quasi al completo: l'unica assenza di peso quella del principe Harry, che si trova in Africa. Lunga la lista degli ospiti, ovviamente, a partire dai bisnonni, la regina Elisabetta e il principe Filippo, dal nonno Carlo, principe di Galles, con la moglie Camilla e i genitori ed i fratelli di Kate Middleton.

Ma questa è anche stata la prima occasione pubblica in cui William, Kate, George e l'ultima arrivata sono apparsi tutti e quattro insieme. La piccola, quarta in linea di successione al trono, indossava un vestitino di pizzo e raso, copia esatta di quello commissionato nel 1841 dalla regina Vittoria per il battesimo della sua primogenita e con il quale, fino al 2008, sono state battezzate decine di royal baby, Elisabetta compresa. Il principino George, vestito come suo padre nel giorno della nascita di Harry, ha fatto il bravo ed e' immortalato mentre in punta di piedi guarda la sorella all'interno della carrozzina.

Kate elegantissima in bianco, ha scelto un soprabito di Alexander McQueen, con cappello in tinta di Jane Taylor e decollete' alte dello stesso colore. Elisabetta II non ha smentito la sua passione per il colore e si e' presentata in abito di seta a fiori con un leggero soprabito rosa antico. In un abito celeste, con cappello coordinato, Camilla Parker Bowles, che, osservano impertinenti i media britannici, al suo arrivo ha 'avuto un momento alla Marlyn Monroe' quando una folata di vento le ha sollevato la gonna.

Gli stessi media hanno anche sottolineato la parsimonia della famiglia reale, che "non butta via niente", quando la principessina Charlotte e' giunta a bordo della bellissima carrozzina d'epoca Millson gia' usata per i principi Andrea e Edward. La cerimonia si e' svolta nella chiesa di St Mary Magdalene, un omaggio a Diana che li' era stata battezzata nel 1961. E, secondo quanto detta la tradizione reale, per il battesimo e' stata utilizzata l'acqua benedetta del fiume Giordano. Quanto ai testimoni, William e Kate hanno scelto cinque padrini per Charlotte: la cugina di William, Laura Fellowes, il cugino di Kate Middleton Adam, e tre amici. Per immortalare l'evento Kate e William hanno voluto come fotografo ufficiale Mario Testino, che aveva gia' immortalato il loro fidanzamento.

La cerimonia si è svolta in forma strettamente privata, ma una grande folla di fan e sudditi della corona si e' comunque radunata all'esterno della chiesa per assistere ad arrivi e partenze. Alcuni erano arrivati gia' ieri nonostante gli inviti della polizia del Norfolk che, preoccupata per la sicurezza dell'evento, aveva invitato a non arrivare prima delle tre di oggi. Erano in tanti accampati fuori dalla chiesa, nella speranza di non perdere neanche un momento del grande evento.

 
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
INDONESIA

Sisma di 6.5 a Giava: morti e crolli

L'epicentro a 92 km dalla superficie: panico e gente in strada. Non è ancora chiara l'entità dei danni
No Tav da Eataly - © Il Giornale
MILANO

Assalto No Tav contro Eataly

50 attivisti spintonano i camerieri e urlano: "Studiare e lavorare è un ricatto"
Brexit (repertorio)
BREXIT

Ok del Consiglio alla "fase due"

May: "Passo importante". I leader Ue: "Ora inizia il difficile"
La Suprema Corte australiana
AUSTRALIA

Rapporto sulla pedofilia, "una tragedia nazionale"

Presentate 409 raccomandazioni tra cui quella di rivedere il segreto della confessione e il celibato dei preti
Joe Biden
AUDIZIONI AL COPASIR

"Nessuna ingerenza russa": 007 italiani smentiscono Biden

L'ex vicepresidente Usa parlava di interferenze nella campagna per il referendum costituzionale
Assemblea regionale siciliana
PRESIDENZIALI ARS

Deficit di un voto, Micciché sfiora la nomina

Doppia fumata nera: rinviata a domani l'elezione del presidente dell'Assemblea siciliana