Kate e William alla conquista degli Usa. A New York l’ultima tappa della coppia reale

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:36

Si è conclusa con una donazione all’Università St. Andrews la visita negli Stati Uniti dei duchi di Cambrige Kate e William. La coppia più famosa del mondo ha partecipato a una raccolta fondi andata in scena al Metropolitan Museum of Art a New York. Quella nella Grande Mela è stata una tappa particolarmente intensa. I due hanno visitato il museo e il memoriale degli attentati dell’11 settembre del 2001 e ha partecipato a una serie di ricevimenti, tra cui uno all’Empire State Building insieme a Bill de Blasio, sindaco di New York. Kate e William hanno anche visitato il centro per i giovani The Door, nel quale il figlio del principe Carlo è rimasto colpito dall’esibizione di Steven Prescod, un 22enne che in passato aveva avuto qualche problema con la legge.

Il tour americano è cominciato lunedì scorso con l’incontro alla Casa Bianca con Barack Obama. In agenda ci sono stati anche un intervento di William alla banca Mondiale sul tema del traffico illecito di animali selvatici e una visita di Kate a un centro per lo sviluppo infantile ad Harlem con Chirlane McCray, moglie del sindaco di New York Bill De Blasio. Nella serata di ieri, invece, la coppia ha partecipato a un ricevimento nella residenza del console generale del Regno Unito, dove ha avuto la possibilità di chiacchierare con l’ex segretario di Stato Usa Hillary Clinton e  sua figlia Chelsea. La coppia reale ha inoltre assistito a una partita di basket tra i Brooklyn Nets e i Cleveland Cavaliers.

 

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.