Italia e Kenya rinnovano la collaborazione spaziale

ULTIMO AGGIORNAMENTO 2:10

Italia e Kenya rinnovano la loro collaborazione in ambito di ricerca aerospaziale, una partnership che dura ormai da 50 anni. L’Asi (Agenzia spaziale italiana) ha ricevuto oggi una delegazione dell’Assemblea nazionale keniana guidata dal presidente Justin Muturi. L’incontro ha offerto l’occasione per discutere dei progetti legati al Centro spaziale Luigi Broglio di Malindi.

“Esprimo particolare apprezzamento – ha detto il presidente dell’Asi Roberto Battiston – per il buon esito dei colloqui di oggi nei quali le parti hanno ribadito l’interesse a un’estensione degli accordi attuali. Nell’’incontro sono state focalizzate attività legate all’osservazione della Terra nel contesto del monitoraggio dei disastri ambientali e alla formazione di tecnici kenioti nelle varie linee di attività spaziale, in particolare nel settore delle telecomunicazioni e del telerilevamento”.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.