VENERDÌ 15 APRILE 2016, 002:35, IN TERRIS

ISIS, TWITTER CHIUDE 26 MILA ACCOUNT LEGATI AL TERRORISMO ISLAMICO

Il Califfato è considerato il gruppo terroristico meglio organizzato sul web

EDITH DRISCOLL
ISIS, TWITTER CHIUDE 26 MILA ACCOUNT LEGATI AL TERRORISMO ISLAMICO
ISIS, TWITTER CHIUDE 26 MILA ACCOUNT LEGATI AL TERRORISMO ISLAMICO
Secondo un'analisi condotta dalla compagnia tecnologica "Recorded Future" per il quotidiano statunitense Wall Street Journal, sono 26 mila gli account dell'Isis bloccati da Twitter nel solo mese di marzo, un numero 4 volte superiore a quello dei profili eliminati nel mese di settembre 2015. Una risposta efficace all'uso sempre più frequente e professionale che il sedicente Stato Islamico fa di internet e dei social network. Basti pensare che a marzo il Califfato aveva aperto 21 mila nuovi profili, a fronte dei 7 mila creati a settembre: non a caso l'Isis è considerato il gruppo terroristico meglio organizzato sul web.

Già a febbraio Twitter aveva annunciato di aver chiuso oltre 125 mila profili che contenevano serie minacce terroristiche o che incitavano ad attacchi. Il Califfato, dal canto suo, aveva risposto con un video di minaccia ai fondatori di Facebook e Twitter, Mark Zuckerberg e Jack Dorsey, colpevoli di avere bloccato gli account sui social.

Zuckerberg e Dorsey hanno preso molto seriamente la loro battaglia contro il terrorismo e si sono serviti dell'aiuto di numerose società private di intelligence e di organizzazioni collettive come CtrlSec - che nel 2015 ha scovato 120 mila account Twitter legati all'Isis - con l'obiettivo di individuare i profili potenzialmente pericolosi e legati al Califfato. "Nessuna organizzazione terroristica ha mai lanciato un'operazione online di influenza globale così dinamica ed efficace come l'Isis", è il commento di Michael S. Smith II, chief technology officer della società di sicurezza Kronos Advisory, impegnata nel monitoraggio online del Califfato con CtrlSec.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
STATI UNITI

Orrore in California: 13 fratelli tenuti in catene dai genitori

I due sono stati arrestati: i ragazzi, fra i 2 e i 29 anni, erano detenuti in condizioni inumane
Filippo Nogarin
ALLUVIONE DI LIVORNO

Indagato il sindaco Filippo Nogarin

Ipotesi di reato di concorso in omicidio colposo: "Non sono stupito". Nella tragedia persero la vita 8 persone
Dolores O'Riordan
LONDRA

Addio a Dolores O'Riordan, voce dei Cranberries

La cantante irlandese se ne va a 46 anni per cause ignote, aveva problemi di salute
Severino Antinori
SANITÀ E DIRITTO

Antinori: chiesta condanna a 9 anni di carcere

Il ginecologo è accusato del prelievo forzoso di ovociti ad un'infermiera
Immigrati fuori la Stazione Centrale di Milano
MIGRANTI

Per Fontana sono una minaccia per la "razza bianca"

Il candidato alla Regione Lombardia poi si scusa: "È stato un errore espressivo"
Scontri all'aeroporto di Tripoli
LIBIA

Scontri all'aeroporto di Tripoli: 16 morti

Nel conflitto sono impegnate la milizia Zamrina e le forze di deterrenza speciali
La nuova Ducati del Moto Mondiale 2018
MOTOGP 2018

Ecco la nuova Ducati di Lorenzo e Dovizioso

I piloti: "E' una moto bellissima. Vogliamo far divertire tanto i tifosi"
Il forte di Bard, in Valle d'Aosta
MOSTRE

Monet, Renoir e Boudin al Forte di Bard

Dal 3 febbraio al 17 giugno “Luci del Nord. Impressionismo in Normandia”