GIOVEDÌ 14 APRILE 2016, 002:40, IN TERRIS

INQUINAMENTO, MICROROBOT "SPAZZINI" PER PULIRE LE ACQUE REFLUE INDUSTRIALI

Più sottili di un capello, nuotano in branco come i pesci ed eliminano i metalli pesanti tossici

EDITH DRISCOLL
INQUINAMENTO, MICROROBOT
INQUINAMENTO, MICROROBOT "SPAZZINI" PER PULIRE LE ACQUE REFLUE INDUSTRIALI
Microrobot più sottili di un capello che purificano le acque reflue industriali e che potrebbero risolvere per sempre il problema dei rifiuti tossici che inquinano i nostri fiumi, laghi e mari. Non si tratta di fantascienza, ma di una ricerca condotta da un team internazionale di ricercatori e pubblicata sulla rivista scientifica "Nano Letters": questi microrobot, spiegano gli studiosi, si muovono in branco e nuotano nelle acque inquinate per eliminare i metalli pesanti tossici.

I ricercatori hanno già testato la capacità di questi robot, che sono anche autonomi e riutilizzabili, e hanno riscontrato che sono in grado di rimuovere il 95% del piombo presente in acque contaminate nel giro di un'ora.

A forma di tubo, i microrobot sono composti da tre strati: una parte esterna, in ossido di grafene, che assorbe le particelle di piombo presenti nell'acqua; uno strato centrale in nichel, che consente il controllo esterno dei robot usando un campo magnetico; infine, uno strato interno in platino, che da ai robot l'auto-propulsione, aggiungendo all'acqua il perossido di idrogeno - quella che noi conosciamo come acqua ossigenata -, con cui il platino interagisce.

Secondo quanto riportato nella ricerca, questa tecnologia è così efficace che può ridurre la quantità di piombo presente nell'acqua da mille parti per miliardo ad appena 50 - producendo un taglio del 95% - nell'arco di soli 60 minuti. I microrobot sono inoltre riutilizzabili: lo stesso campo magnetico che li controlla, infatti, può essere utilizzato per recuperarli e, una volta ripuliti dalle particelle di piombo,  sono pronti per tornare a bonificare l'acqua.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
I coniugi Sherman
TORONTO

Trovato morto il "re" del farmaco generico

Le condoglianze del premier Trudeau
Paolo Gentiloni e Maria Elena Boschi in una foto d'archivio
BRUXELLES

Gentiloni difende il ministro Boschi

Il premier: "Ha chiarito, sarà candidata Pd"
Il museo Must di Vimercate
MOSTRA

"Il Segno del '900": da Cezanne a Picasso, da Kandinskij a Fontana

Dal 16 dicembre 2017 all'11 marzo 2018 presso il Museo del territorio di Vimercate (MB)
Lo Sferisterio di Macerata
MACERATA OPERA FESTIVAL

Il Mof si tinge di "verde speranza"

Le opere: Flauto magico, Elisir d'Amore e Traviata degli specchi
Maria Elena Boschi

La solita storia

Gran rumore sulla vicenda di Maria Elena Boschi e del suo ‘interesse’ per la Banca Etruria di cui il suo...
Megan e Harry
REGNO UNITO

Il 19 maggio le nozze di Harry e Megan

Il matrimonio sarà celebrato nella cappella di San Giorgio del castello di Windsor