DOMENICA 06 NOVEMBRE 2016, 000:05, IN TERRIS

Inaugurato "Africa Experience", il ristorante dove gli chef sono i rifugiati

AUTORE OSPITE
Inaugurato
Inaugurato "Africa Experience", il ristorante dove gli chef sono i rifugiati
Simboli tribali e colori sgargianti dell'Africa usati per decorare le pareti. Sul menù i piatti nati dalla condivisione di storie di vita dei rifugiati. E' questo il mix di ingredienti che compongono l'Africa Experience, il primo ristorante africano che è stato inaugurato a Venezia. Ai fornelli si alterneranno tre chef "speciali": Alganesh Tadese Gebrehiwot dell’Etiopia, Muhammed Sow della Guinea ed Efe Agbontaen della Nigeria. I tre non hanno in comune solo la passione per la cucina, ma condividono anche le loro origini e la loro storia: sono fuggiti dalla loro terra natale per trovare un futuro migliore in Italia.

Come spiega il sito online del Redattore Sociale, il menù del ristorante è il frutto del concorso "Masterchef per Africe Experience", realizzato con l'istituto professionale Andrea Barbigaro i cui vincitori sono proprio Alganesh, Sow ed Efe.

Gli arredi del ristorante, inoltre, sono il frutto di un lavoro artigianale: i simboli tribali e i colori dell'Africa sono stati interpretati dall'artista Blandine Helary, mentre una coppia di ragazzi iraniani, Iman Ahmaznade e Neda, maestri di intaglio, intarsio e lavorazione del legno, partendo dalle travi originali del locale hanno realizzato un intreccio di "radici africane" che, come descritto da Redattore Sociale, "vanno a formare un albero che rappresenta la linfa, il nutrimento e la vitalità del continente africano".

 
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Papa Francesco ha reso omaggio a Benedetto XVI
PREMIO RATZINGER

Benedetto, maestro nella ricerca della verità

L'omaggio di Francesco al predecessore: "Il suo magistero eredità preziosa"
PENSIONI

L'esecutivo presenta due nuove proposte tra cui un fondo per la proroga dell'Ape sociale
Il sottomarino argentino Ara San Juan
ARGENTINA

Nessuna traccia del sottomarino Ara San Juan

Scomparso da due giorni, a bordo 44 uomini
La struttura in cui è rimasto ferito il clochard
AVELLINO

Molotov contro un rifugio di clochard

Senzatetto ucraino ustionato alle gambe
Jost Sustermans, Ritratto di Galileo, 1636, olio su tela, Firenze, Galleria degli Uffizi (particolare)
PADOVA

Galileo: in mostra il genio che ha ridisegnato l'universo

Dal 18 novembre 2017 al 18 marzo 2018 a Palazzo Monte di Pietà
Kim Jong Un
COREA DEL NORD

Pyongyang: "Sul nucleare non si tratta"

Il regime avverte: "Questione di sicurezza. La spada dell'autodifesa va ulteriormente affilata"