MERCOLEDÌ 31 MAGGIO 2017, 11:25, IN TERRIS

Il riscaldamento globale nemico dei reef: a rischio la barriera corallina delle Hawaii

Lo sbiancamento si verifica quando per effetto delle acque più calde i coralli espellono un’alga fondamentale per il loro nutrimento, la stessa che dà loro il caratteristico colore rosato e la vita

EDITH DRISCOLL
Il riscaldamento globale nemico dei reef: a rischio la barriera corallina delle Hawaii
Il riscaldamento globale nemico dei reef: a rischio la barriera corallina delle Hawaii
Lo scorso anno i biologi avevano lanciato l'allarme: la grande barriera corallina australiana si sta sbiancando e circa il 35 per cento dei coralli è morto. Questi devastanti fenomeni che, fino allo scorso anno non erano mai stati osservati, o per lo meno non in maniera così estrema, secondo i ricercatori sono causati dai cambiamenti climatici.

Anche la barriera corallina delle Hawaii in pericolo


Ma non è solo il celebre reef australiano ad essere in pericolo. Infatti, il riscaldamento globale sta minacciando anche la barriera corallina del Parco naturale della baia di Hanauma di Oahu, alle Hawaii. Un team di ricercatori ha rilevato che tra il 2014 e il 2015 il fenomeno dello sbiancamento ha colpito praticamente la metà dei coralli (il 47 per cento), uccidendone quasi il 10 per cento. Pubblicato sulla rivista PeerJ, lo studio dell'Istituto di biologia marina della Hawaii indica che i tre maxi eventi globali di sbiancamento dei coralli hanno colpito pesantemente anche l'isola di Oahu.

Lo sbiancamento dei coralli


Lo sbiancamento si verifica quando per effetto delle acque più calde i coralli espellono un’alga fondamentale per il loro nutrimento, la stessa che dà loro il caratteristico colore rosato e la vita, andando incontro potenzialmente alla morte. Il riscaldamento delle acque, spiegano i ricercatori, è collegato all'aumento delle emissioni di anidride carbonica degli ultimi decenni.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Funerale di Dolores O'Riordan, Ballybricken (Irlanda) - © Press Association
IRLANDA

Il commosso addio a Dolores O'Riordan

Si è svolto il funerale della cantante. Il sacerdote: "Ora canta nel coro celeste"
Matteo Salvini
ELEZIONI

Salvini rivendica il "no" all'Euro

Il segretario della Lega aggiunge: "Siamo preoccupati per la scomparsa dei nostri valori"
Tsai Ing-wen, presidente di Taiwan
TAIWAN

Tsai Ing-wen: "Un attacco cinese? Non è da escludere"

La leader di Taipei: "Se Pechino ci metterà sotto pressione troveremo un modo per resistere"
Terremoto nel Golfo dell'Alaska
PACIFICO

Terremoto di 7.9 in Alaska, rientrato l'allarme tsunami

Non si registrano danni a cose o persone. Sisma avvertito anche nel Canada occidentale
Aerei EasyJet e Alitalia
ALITALIA

EasyJet e Wizz Air ammettono: "Interessati all'acquisto"

Ma la compagnia ungherese punta solo su tratte a breve-medio raggio
Pannelli fotovoltaici
STATI UNITI

Dazi all'import di pannelli solari e lavatrici

Arriva la stretta di Trump. La Corea del Sud annuncia il ricorso alla Wto
Strade chiuse nel West End
LONDRA IN TILT

Riparata la conduttura: torna la normalità

Una fuga di gas aveva portato all'evacuazione di circa 1450 persone

Le Flat tax

Renzi fa polemica con Berlusconi sulla proposta fatta della “flat tax”, asserendo che è un sistema...