IL GIURISTA ALBERTO GAMBINO È IL NUOVO PRESIDENTE DI “SCIENZA E VITA”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:59

Il giurista Alberto Gambino, romano, 49 anni, proRettore all’Università Europea di Roma, docente ordinario di Diritto privato, presidente dell’Italian Academy of the Internet Code, direttore scientifico della rivista “Diritto, Mercato e Tecnologia” ed esperto di Bioetica, è il nuovo Presidente nazionale dell’Associazione “Scienza & Vita”, per il prossimo triennio. Succede alla filosofa Paola Ricci Sindoni, docente all’Università di Messina.

 

Dal 2014, Gambino è membro del Comitato Etico dell’Istituto Superiore della Sanità. Tra gli obiettivi annunciati per il suo triennio di Presidenza di “Scienza & Vita”, proseguire su tre elementi “chiave” per il futuro della società: valorizzare le competenze scientifiche di alto profilo, una forte attenzione e sensibilità per la dignità di ogni persona umana e la passione nell’impegno civile per la formazione delle coscienze e dei giovani nell’apprendimento e nella ricerca scientifica.

 

Il nuovo presidente di “Scienza & Vita” si è dichiarato impegnato nella missione, fondamentale nel pontificato di Papa Francesco, nelle periferie, esistenziali e geopolitiche, in particolare incoraggiando il dialogo e l’incontro tra le associazioni laicali sul territorio italiano.

 

Con un Comunicato stampa, la Comunità accademica dell’Università Europea di Roma ha presentato al Prof. Alberto Gambino i migliori auguri per il nuovo impegno di responsabilità “al servizio di un’autentica ricerca per la vita e di una formazione sempre più diffusa dei temi di Bioetica”.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.