VENERDÌ 08 MAGGIO 2015, 18:30, IN TERRIS

IL CARGO RUSSO SI SCHIANTA NEL PACIFICO. IL RIENTRO DEGLI ABITANTI DELL'ISS PREVISTO PER L'11 GIUGNO

Poco dopo il lancio si era verificato un incidente al terzo livello del razzo

MANUELA PETRINI
IL CARGO RUSSO SI SCHIANTA NEL PACIFICO. IL RIENTRO DEGLI ABITANTI DELL'ISS PREVISTO PER L'11 GIUGNO
IL CARGO RUSSO SI SCHIANTA NEL PACIFICO. IL RIENTRO DEGLI ABITANTI DELL'ISS PREVISTO PER L'11 GIUGNO
Non rientreranno sulla terra il 14 maggio come previsto, ma come è stato reso noto da una fonte del settore spaziale russo a Interfax, gli astronauti che si trovano sulla stazione orbitante Iss - tra cui anche l'italiana Samantha Cristoforetti - torneranno l'11 giugno. la causa è il fallito lancio del cargo russo Progress M-27M, che dopo aver compiuto per giorni imprevedibili traiettorie si è disintegrata questa notte alle 04.04 sul Pacifico.  Il rientro è stato confermato dall'agenzia spaziale russa Roscosmos, ma le agenzie spaziali di altri paesi ancora non si sono espressi.

Il cargo era stato lanciato il 28 aprile scorso dalla base russa di Baikonur, nel Kazakistan, per recapitare agli astronauti tre tonnellate fra viveri, rifornimenti e materiali per gli esperimenti scientifici. In realtà poco dopo il lancio, avvenuto con una Soyuz, si è verificato un incidente sul terzo stadio del razzo che ha spinto il Progress su un'orbita più alta di quella prevista e il cargo ha iniziato a ruotare vorticosamente su se stesso, compiendo un giro sul suo asse minore una volta ogni 1,8 secondi.

Non era stato possibile prevedere la sua traiettoria fino alla fine già che il cargo russo, un cilindro lungo 7 metri e pesante 7 tonnellate, ha seguito sempre una traiettoria tutta sua e così bizzarra che gli esperti non sono riusciti a restringere il campo dove sarebbe precipitato fino alle ultimissime ore.

 
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
INDONESIA

Sisma di 6.5 a Giava: morti e crolli

L'epicentro a 92 km dalla superficie: panico e gente in strada. Non è ancora chiara l'entità dei danni
No Tav da Eataly - © Il Giornale
MILANO

Assalto No Tav contro Eataly

50 attivisti spintonano i camerieri e urlano: "Studiare e lavorare è un ricatto"
La Suprema Corte australiana
AUSTRALIA

Rapporto sulla pedofilia, "una tragedia nazionale"

Presentate 409 raccomandazioni tra cui quella di rivedere il segreto della confessione e il celibato dei preti
Joe Biden
AUDIZIONI AL COPASIR

"Nessuna ingerenza russa": 007 italiani smentiscono Biden

L'ex vicepresidente Usa parlava di interferenze nella campagna per il referendum costituzionale
Assemblea regionale siciliana
PRESIDENZIALI ARS

Deficit di un voto, Micciché sfiora la nomina

Doppia fumata nera: rinviata a domani l'elezione del presidente dell'Assemblea siciliana
Calcio, Italia vs Spagna
MONDIALI RUSSIA 2018

Fuori la Spagna, dentro l'Italia

Per la Fifa le ingerenze del governo spagnolo possono essere sanzionate con l'esclusione della Roja dalla fase finale del...
Shopping natalizio per le vie di Milano
NATALE | COLDIRETTI

Il 39% degli italiani spenderà la tredicesima in regali

Ogni famiglia spenderà in media 528 euro tra cibo, viaggi e divertimento
Turista al Colosseo
MIBACT

Al via Passeggiate Fotografiche Romane

Dal 15 al 17 dicembre lungo 5 percorsi capitolini