MERCOLEDÌ 06 MAGGIO 2015, 16:30, IN TERRIS

IL 6 MAGGIO 1840 L'EMISSIONE DEL PENNY BLACK, IL PRIMO FRANCOBOLLO AL MONDO

Fu inventato per risolvere i problemi legati al costo della consegna della corrispondenza

MANUELA PETRINI
IL 6 MAGGIO 1840 L'EMISSIONE DEL PENNY BLACK, IL PRIMO FRANCOBOLLO AL MONDO
IL 6 MAGGIO 1840 L'EMISSIONE DEL PENNY BLACK, IL PRIMO FRANCOBOLLO AL MONDO
Fu ideato da Rowland Hill - per conto del Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda - il primo francobollo al mondo, ufficialmente emesso il 6 maggio 1840, anche se in realtà venne venduto dal 1 maggio dello stesso anno. Prima dell'introduzione del francobollo il costo del trasporto postale era a carico del destinatario, ma nel caso in cui quest'ultimo fosse impossibilitato a ritirare la corrispondenza l'amministrazione postale era costretta a fa fronte al danno economico che ne derivava.

Furono varie le proposte nel corso degli anni che si adottarono per cercare di risolvere il problema dei costi, ma fino al 1837 nessuna riuscì a raggiungere lo scopo. Fu nel 1839, dopo l'approvazione della riforma postale promossa da Hill che si stabilì di adottare una "carta stampata adesiva" da mettere sulla corrispondenza. Per scegliere il bozzetto del primo francobollo venne indetto un concorso detto "Treasury Competition". Furono consegnate oltre 2700 illustrazioni. Per la posta di Stato invece fu un funzionario del ministero del tesoro ad indicare l'effige della Regina Victoria come illustrazione da utilizzare.

Il francobollo costava un penny, aveva uno sfondo nero e da qui prese il nome Penny Black. Per l'annullo fu ideato un apposito timbro a forma di Croce di Malta. Inizialmente fu usato un inchiostro rosso che fu quasi immediatamente sostituito con il nero.

Il più lungo percorso postale compiuto da una documento affrancato con un Penny Black è quello di una lettera inviata in data 29 giugno 1841 da Hawick In Gran Bretagna a Sidney del Nuovo Galles del Sud in Oceania. Per la spedizione furono necessari sei francobolli da un penny che furono annullati con un timbro a croce di Malta in inchiostro nero.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Il Papa incontra Acr
AZIONE CATTOLICA RAGAZZI

Il Papa: "Fissate l'obiettivo sulle periferie"

Udienza del Pontefice ad Acr: "Siate buoni fotografi della realtà che vi circonda"
Il cardinale Camillo Ruini
BIOTESTAMENTO

Card. Ruini: “Così si apre all’eutanasia”

Il porporato intervistato su Repubblica
I coniugi Sherman
TORONTO

Trovato morto il "re" del farmaco generico

Le condoglianze del premier Trudeau
Paolo Gentiloni e Maria Elena Boschi in una foto d'archivio
BRUXELLES

Gentiloni difende il ministro Boschi

Il premier: "Ha chiarito, sarà candidata Pd"
Rahul Gandhi
INDIA

Rahul Gandhi è il leader del Partito del Congresso

Nipote di Indira, succede alla madre, l'italo-indiana Sonia
Il Muro del Pianto
GERUSALEMME

La Casa Bianca: "Il Muro del Pianto è parte di Israele"

Fonti dell'amministrazione: "Impensabile uno scenario diverso". Scontri e morti nella regione