MARTEDÌ 16 GIUGNO 2015, 16:23, IN TERRIS

I CREDITORI NON RIFINANZIANO IL DEBITO, DOPO 179 ANNI LA COLT E' IN BANCAROTTA

La situazione si è complicata nel novembre del 2014, nonostante si stata aperta una linea di liquidità di emergenza per consentire alla società di rimanere a galla

AUTORE OSPITE
I CREDITORI NON RIFINANZIANO IL DEBITO, DOPO 179 ANNI LA COLT E' IN BANCAROTTA
I CREDITORI NON RIFINANZIANO IL DEBITO, DOPO 179 ANNI LA COLT E' IN BANCAROTTA
Dopo 179 anni di storia gli americani dovranno dire addio allo storico di produttore di armi, fornitore dell'esercito statunitense. La Colt chiude i battenti battenti. A pesare sull'azienda sono stati il cambio della domanda di fucili sportivi e pistole, ma anche i ritardi nelle vendite attese al governo americano e all'estero. Inoltre, per il storico produttore di armi ColtDefense, la situazione si è complicata lo scorso novembre quando ha preso un prestito da 70 milioni di dollari da Morgan Stanley per pagare gli interessi dei 105 milioni di dollari di debito esistente e 20 milioni di dollari in nuovi prestiti.

La compagnia della storica pistola apparsa in centinaia di film del Far West, ha così deciso di chiedere l'amministrazione controllata dopo il fallito tentativo di ottenere una ristrutturazione del debito dai creditori, che però hanno aperto una linea di liquidità di emergenza per far sì che la società possa restare operativa.

La Colt fu fondata nel 1836 Samuel Colt che rivoluzionò il mondo delle armi da fuoco, inventando il primo revolver della storia. Le sue armi divennero in breve tempo molto popolari, in particolare dal 1866 quando carabine e fucili Winchester furono usati durante la colonizzazione della frontiera americana.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Il Presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni
GENTILONI

"Il mancato accordo su Brexit è un pericolo per la Ue"

L'intervento del Premier al Senato in vista del prossimo Consiglio europeo di Bruxelles
Polizia di Stato
ASTI

Sequestrata e abusata per 24 ore: arrestati due tunisini

Polizia libera la donna trentenne. Indagato in concorso un terzo tunisino
La Reggia di Caserta
CROLLO NELLA SALA DELLE DAME

Reggia di Caserta: al via controlli intonaci e restauro soffitti

Il restauro del soffitto danneggiato dovrebbe essere ultimato entro al fine di gennaio 2018
La chiesa di San Giorgio restaurata
PIANA DI NINIVE

Riconsacrata la chiesa di Tellskuf

Profanata e semidistrutta dall'Isis, è stata restaurata con i soldi raccolti da Acs
New York, il capolinea attaccato
ATTACCO A NEW YORK

Arriva la condanna del Bangladesh

Dacca: "Tolleranza zero con i terroristi". Ullah era giunto negli Usa nel 2011
La Bibbia su smartphone
GERMANIA

In un'App la nuova traduzione della Bibbia

La versione in tedesco della Sacra Scrittura è gratuita per iOs e Android
Piazza Fontana
STRAGE DI PIAZZA FONTANA| ANNIVERSARIO

Mattarella:
"Cercare la verità"

Il capo dello Stato ricorda le vittime dell'attentato che aprì la stagione degli "anni di Piombo"
La missione Apollo 11
NASA

Sono online i dialoghi delle missioni Apollo

Le storiche frasi degli astronauti si possono riascoltare grazie ad un software ideato dai ricercatori texani