SABATO 29 APRILE 2017, 000:05, IN TERRIS

Google dichiara guerra alle fake news: al via il feedback diretto con l'utente

MILENA CASTIGLI
Google dichiara guerra alle fake news: al via il feedback diretto con l'utente
Google dichiara guerra alle fake news: al via il feedback diretto con l'utente
Oggi la principale piaga da cui difendersi su internet quando si cercano informazioni e notizie sono le fake news o, in italiano, le cosiddette "bufale". Si tratta di sistemi che cercano di imbrogliare gli algoritmi dei motori di ricerca per apparire più in alto nei risultati, utilizzando testo nascosto o altre tecniche ingannevoli, divulgando così informazioni di scarsa qualità, offensive o completamente false.

I dati del prospetto


Tramite un prospetto dettagliato, Google - il più utilizzato motore di ricerca al mondo, proprietà dell'omonima azienda statunitense - ha reso noti i numerosi progressi messi in atto per migliorare la qualità dei risultati e combattere così la pratica delle fake news.

In uno scenario come quello attuale dove vengono pubblicate online decine di migliaia di pagine ogni minuto, nella sua ultima ricerca Google ha rilevato che lo 0,25% del traffico giornaliero restituisce risultati ingannevoli.

I nuovi criteri di valutazione


L'azienda di Mountain View ha dunque apportato alcuni cambiamenti strutturali al search ranking (il sistema di posizionamento nel motore di ricerca): ai precedenti fattori che determinano il posizionamento dei siti, sono stati integrati nuovi criteri di valutazione che aiuteranno a far emergere le pagine più autorevoli e far retrocedere contenuti di scarsa qualità.

Il feedback diretto


Inoltre, il colosso californiano ha anche adottato strumenti di feedback diretto con l'utente che aiuteranno a contrastare il fenomeno. Nello specifico, verrà introdotto un sistema di valutazione rivolto direttamente agli utenti, accessibile attraverso la classica schermata di ricerca, in cui si potrà lasciare il proprio feedback in merito ai risultati ottenuti quando si utilizzano le funzionalità di Completamento Automatico.

Evitando, si spera, l'imbarazzante incidente dello scorso dicembre quando, digitando la frase "E' accaduto l'Olocausto", come primo risultato appariva "I 10 motivi per cui l'Olocausto non è avvenuto"! Più Fake news di così...
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Incendio alla Grenfell Tower di Londra
INCENDIO ALLA GRENFELL TOWER

Al via inchiesta a 6 mesi dalla strage

Il 14 giugno, 71 persone sono morte nel rogo divampato nell'edificio popolare di 24 piani
Uno scatto della mostra
FOTOGRAFIA

Il Salento di inizio '900 negli scatti di Palumbo

Al Museo delle Arti e delle Tradizioni Popolari di Roma la mostra "Visioni del Sud"
Incendi in California
INCENDI IN CALIFORNIA

In fiamme un'area più grande di New York

L'incendio, ormai esteso per circa 700 chilometri quadrati, è divampato lo scorso 4 dicembre
L'intervento dei Vigili del Fuoco al Port Authority Bus Terminal di New York
VIDEO

Il momento dell'esplosione al Port Authority di New York

Le immagini della deflagrazione riprese dalle telecamere di sicurezza del tunnel
Minore sul web
PEDOPORNOGRAFIA

Il 53% delle vittime ha 10 anni o meno

L'allarme è contenuto nell'ultimo rapporto dell'Unicef su web e minori
Le urne del sorteggio di Champions League
CHAMPIONS LEAGUE

Agli ottavi sarà Juve-Tottenham e Shakhtar-Roma

Real Madrid vs Paris Saint Germain e Chelsea vs Barcellona i big match
Incidente stradale a Lecce
OMICIDIO STRADALE

Ubriaco al volante travolge uno scooter: un morto

Il conducente della Bmw 320 è un 35enne di nazionalità bulgara
Auto travolge passanti ai Mercatini di Natale di Sondrio
AUTO CONTRO MERCATINO DI NATALE

Sondrio, il conducente è accusato di strage

Il 27enne ha agito sotto l'effetto di alcol e cannabinoidi