VENERDÌ 31 LUGLIO 2015, 16:30, IN TERRIS

GLI USA SPIANO IL GIAPPONE. WIKILEAKS PUBBLICA ONLINE I DOCUMENTI CHE LO PROVANO

Nel file "Target Tokyo" ci sarebbe la prova di come i servizi di sicurezza statunitensi abbiano tenuto d'occhio funzionari e compagnie del Sol Levante

AUTORE OSPITE
GLI USA SPIANO IL GIAPPONE. WIKILEAKS PUBBLICA ONLINE I DOCUMENTI CHE LO PROVANO
GLI USA SPIANO IL GIAPPONE. WIKILEAKS PUBBLICA ONLINE I DOCUMENTI CHE LO PROVANO
Ancora guai per la Nsa, l'Agenzia nazionale di sicurezza degli Stati Uniti, che torna di nuovo nell'occhio del ciclone delle polemiche a causa degli ultimi documenti riservati che sono diventati di dominio pubblico dopo la pubblicazione sul sito di Wikileaks. Nel file "Target Tokyo" ci sarebbe effettivamente la prova di come i servizi americani abbiano spiato funzionari e compagnie giapponesi. Tra i documenti, ora reperibili in rete, ci sono anche quattro rapporti della National Security Agency, marcati "top-secret", su discussioni interne relative a commercio internazionale e climate change. Wikileaks fornisce una lista di 35 obiettivi "sensibili" della Nsa per le intercettazioni telefoniche tra cui ufficio di Gabinetto, Bank of Japan, ministeri di Finanze e Commercio e dirigenti di colossi del trading come Mitsubishi e Mitsui.

Dall'elenco dei "bersagli sensibili" emerge che lo spionaggio della Nsa va indietro almeno fino al primo governo dell'attuale premier Shinzo Abe, in carica da settembre 2006 a settembre 2007. Nella "target list" i telefoni dell'ufficio di Gabinetto e del segretario esecutivo del capo di Gabinetto Yoshihide Suga; un numero definito "Government VIP Line"; diversi funzionari della Bank of Japan, tra cui il governatore Haruhiko Kuroda e il numero di telefono di casa di almeno un funzionario della banca centrale.

Inoltre, secondo Wikileaks, numerosi numeri interni del ministero delle Finanze, del ministero dell'Economia, del Commercio e dell'Industria (Meti) e della divisione gas naturale di Mitsubishi e della divisione petrolio di Mitsui. Tra i quattro rapporti classificati "Top-secret", uno è contrassegnato come "REL TO USA, AUS, CAN, GBR, NZL", che vuol dire "formalmente autorizzato per essere condiviso" con i "Cinque Occhi" partner dell'intelligence Usa: Australia, Canada, Gran Bretagna e Nuova Zelanda.

Julian Assange, fondatore di Wikileaks, ha commentato che dai documenti "emerge come il governo giapponese fosse preoccupato in privato su quanto - o quanto poco - dire agli Usa al fine di evitare l'indebolimento della sua proposta sul cambiamento climatico o sulle sue relazioni diplomatiche". Giudizi impropriamente raccolti e condivisi con "Australia, Canada, Nuova Zelanda e Regno Unito. - conclude Assange - La lezione per il Giappone e' la seguente: non ti aspettare che la sorveglianza di una superpotenza globale agisca con onore o rispetto. C'e' una sola regola: non ci sono regole".
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Turista al Colosseo
MIBACT

Al via Passeggiate Fotografiche Romane

Dal 15 al 17 dicembre lungo 5 percorsi capitolini
Il sistema Kepler 90 e il nostro a confronto:
KEPLER

Scoperto il gemello del Sistema Solare

Formato da otto pianeti, dista 2.545 anni luce
Polizia
OSTIA

Arrestati ex dirigente del Municipio e due imprenditori

Accusati di corruzione, abuso d’ufficio, falsità ideologica e millantato credito
MEDICI E VETERINARI

Nuovo sciopero a febbraio

Fermi i giorni 8 e 9. Sindacati: "La sanità pubblica è in emergenza"
Il premier Paolo Gentiloni
MIGRANTI

Gentiloni: "Dublino e relocation scogli in discussione Ue"

Lo ha detto il premier italiano dal summit europeo di Bruxelles
L'esito del voto sul Biotestamento (Lapresse)

Congiura contro la vita

Il cupo sodalizio tra Pd e Movimento 5 stelle sul fine vita ha determinato al Senato della Repubblica...
Maria Elena Boschi
BANCA ETRURIA

Boschi: "Nessun favoritismo, non mi dimetto"

Il sottosegretario ospite a 'Otto e mezzo'. Scontro con Travaglio: "Fossi stata uomo non mi avrebbe tratta...
Andrea La Rosa
ANDREA LA ROSA

Ex calciatore ucciso: fermati madre e figlio

Il corpo era nel bagagliaio dell’auto guidata da Antonietta Biancaniello