VENERDÌ 05 GIUGNO 2015, 009:00, IN TERRIS

AL VIA LA GIORNATA MONDIALE DELL'AMBIENTE

Sarà l'Italia ad ospitare le celebrazioni ufficiali di questo evento nell'ambito dell'Esposizione Universali di Milano

AUTORE OSPITE
AL VIA LA GIORNATA MONDIALE DELL'AMBIENTE
AL VIA LA GIORNATA MONDIALE DELL'AMBIENTE
Come ogni anno dal 1972 il 5 giugno si celebra la Giornata Mondiale dell'Ambiente, una festività proclamata dall'Assemblea generale delle Nazioni Unite. Quest'anno sarà l'Italia ad ospitarne gli eventi ufficiali così come è stato reso noto in annuncio del Governo italiano e dal Programma Ambiente dell'Onu (Unep). "Sette miliardi di sogni. Un Pianeta. Consumare con cautela" è questo il tema scelto per l'edizione 2015 che evoca le grandi questioni globali della sostenibilità e dell'uso consapevole delle risorse naturali che avrà la sua base a Milano nell'ambito dell'Expo.

"Per l'Italia è un onore collaborare con l'Unep nell'assumere la leadership delle celebrazioni globali della Giornata Mondiale dell'Ambiente" ha affermato il Ministro Galletti, spiegando inoltre che l'occasione offerta dall'Esposizione Universale è quella di poter "stimolare riflessioni e azioni nuove su questi temi, anche in visita di alcune decisioni cruciali che dovranno essere prese nei prossimi mesi: il lancio dell’Agenda per lo sviluppo post 2015 delle Nazioni Unite, a settembre, e il nuovo accordo sul clima, a dicembre".

Alle parole del Ministro Galletti si aggiungono quelle del Direttore esecutivo dell'Unep, Achim Steinr: "Questa giornata ci offre la grande opportunità di trovare soluzioni innovative in grado di re-inventare la nostra cultura del consumo e  orientarla verso un modello di società più sostenibile, nella quale a tutti sono assicurate condizioni di vita dignitosa pur nel rispetto della capacità rigenerativa del pianeta. E' arrivato il momento di interrogarci seriamente su quanto il nostro "appetito insaziabile" stia costando al pianeta, alla nostra salute, al nostro futuro e al futuro dei nostri bambini".
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
L’albero di Natale Prosecco Doc a Venezia
FEDERALBERGHI

Tra Natale e Capodanno 15 milioni di italiani in viaggio

Il giro d’affari complessivo sarà di 9,9 miliardi di euro
L'incontro con Uspi e Fisc
INCONTRO CON USPI E FISC

"Non cadete nei peccati della comunicazione"

Il Papa ha ricordato che la piccola editoria difende dai "polveroni mediatici"
Il Papa incontra Acr
AZIONE CATTOLICA RAGAZZI

Il Papa: "Fissate l'obiettivo sulle periferie"

Udienza del Pontefice ad Acr: "Siate buoni fotografi della realtà che vi circonda"
Una partecipante al corteo pro migranti a Roma
ROMA

Corteo pro migranti: "Diritti senza confine"

Gli organizzatori: "Oltre 15 mila partecipanti"
Il cardinale Camillo Ruini
BIOTESTAMENTO

Card. Ruini: “Così si apre all’eutanasia”

Il porporato intervistato su Repubblica
I coniugi Sherman
TORONTO

Trovato morto il "re" del farmaco generico

Le condoglianze del premier Trudeau