VENERDÌ 08 MAGGIO 2015, 005:30, IN TERRIS

GIORNATA INTERNAZIONALE DELLA CROCE ROSSA E DELLA MEZZALUNA ROSSA

Numerose iniziative in tutta Italia per ricordare il lavoro di soccorso di numerosi volontari

REDAZIONE
GIORNATA INTERNAZIONALE DELLA CROCE ROSSA E DELLA MEZZALUNA ROSSA
GIORNATA INTERNAZIONALE DELLA CROCE ROSSA E DELLA MEZZALUNA ROSSA
In tutto il mondo l’8 maggio si festeggia la giornata internazionale della Croce Rossa e della Mezzaluna Rossa, ricordando il servizio di soccorso che milioni di volontari svolgono quotidianamente in zone di guerra. La festività si celebra nel giorno della nascita di Henry Dunant, considerato il fondatore dell'Associazione.

Scopo delle celebrazioni e delle manifestazioni, che si terranno in molte piazze, è quello di avvicinare la cittadinanza al movimento della Croce Rossa e far conoscere quali sono i compiti svolti dai volontari. Durante l’intera giornata vengono simulate azioni di primo soccorso, ad esempio come comportarsi davanti ad una situazione di emergenza prima dell’arrivo dell’ambulanza, e vengono spiegate le campagne attive a livello nazionale ed internazionale.

Garanzia e linee guida delle azioni sono i sette “Principi Fondamentali del Movimento Internazionale” di Croce Rossa, che ne costituiscono lo spirito e l'etica: Umanità, Imparzialità, Neutralità, Indipendenza, Volontariato, Unità e Universalità. Adottati a partire dalla 20ª Conferenza Internazionale della Croce Rossa, svoltasi a Vienna nell'ottobre del 1965, i Principi Fondamentali sono garanti dell'azione del Movimento, di ogni suo volontario e aderente.

“Questa è la giornata dei volontari, la Giornata Mondiale della Croce Rossa e della Mezzaluna Rossa, un giorno in cui in tutto il mondo, 98 milioni di persone, 150 mila in Italia, sotto l'emblema della Croce Rossa e della Mezzaluna Rossa, dicono a tutto il pianeta che i Sette Principi su cui la nostra organizzazione si basa sono quanto di più attuale. Bisogna ricordare, oggi, quelli di noi che in tutto il mondo sono impegnati sui fronti di crisi e di guerra, penso alla Siria, ma anche a chi continua ad assistere le popolazioni le cui sofferenze sono dimenticate dai riflettori”. Questo è quanto afferma Francesco Rocca, Commissario Straordinario della CRI alla vigilia delle manifestazioni che coinvolgeranno tutto il territorio nazionale.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
La missione Apollo 11
NASA

Sono online i dialoghi delle missioni Apollo

Le storiche frasi degli astronauti si possono riascoltare grazie ad un software ideato dai ricercatori texani
Esplosione in un impianto di stoccaggio di gas in Austria
AUSTRIA

Esplosione in un impianto di gas: 1 morto

Almeno 60 persone sono rimaste ferite
Telefono in auto

Il rischio del telefono

Le norme draconiane annunciate per combattere l'uso del cellulare in auto, non si faranno perché la...
prostitute
PROSTITUZIONE

Cisl Campania contro la tratta

Una conferenza a Napoli per promuovere strumenti di contrasto al fenomeno
L'esultanza dei Granata
CALCIO | SERIE A

Lazio, Immobile-rosso: il Toro espugna l'Olimpico

I granata vincono 3-1 a Roma ma è furia biancoceleste per l'espulsione dell'attaccante
VAPRIO D'ADDA

Uccise ladro in casa: archiviata l'accusa di omicidio

Riconosciuta la legittima difesa a Francesco Sicignano: colpì a morte un giovane albanese nel 2015
Luigi Di Maio
FESTIVITÀ

Negozi chiusi a Natale,
Di Maio: "Famiglie più felici"

Il candidato premier torna sulla proposta di legge di Dell'Orco: "Tutti hanno diritto al riposo"
Incendio alla Grenfell Tower di Londra
INCENDIO ALLA GRENFELL TOWER

Al via inchiesta a 6 mesi dalla strage

Il 14 giugno, 71 persone sono morte nel rogo divampato nell'edificio popolare di 24 piani