EVOLUZIONE APPLE: SIRI RISPONDERA’ AI MESSAGGI VOCALI

ULTIMO AGGIORNAMENTO 3:45

Potrebbe evolversi a breve Siri, l’assistente virtuale di Apple, diventando una “voicemail”, ovvero una sorta di segreteria telefonica in versione moderna. Secondo le indiscrezioni pubblicate dal sito Buisness Insider, gli impiegati di Apple stanno già testando un nuovo servizio di Voicemail, che grazie a Siri permette di rispondere alle chiamate in modo personalizzato e di trascrivere i messaggi lasciati.

Le nuove funzioni dovrebbero far parte del nuovo servizio iCloud Voicemail che potrebbe essere lanciato nel 2016, presumibilmente insieme all’aggiornamento iOS 10.

La soluzione cui Apple sembra stia lavorando è semplice: quando gli utenti non potranno ricevere una telefonata sarà Siri a rispondere al posto loro anziché far partire l’avviso di lasciare un messaggio vocale. iCloud Voicemail “saprà” dove si trova l’utente e perché non può rispondere a determinate persone e riferirà queste informazione. L’opzione più interessante è che Siri trascriverà anche i messaggi vocali in entrata, come una sorta di segretaria personale.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.