VENERDÌ 07 OTTOBRE 2016, 000:05, IN TERRIS

Ecco "Welcosystem", il sistema wi-fi per aprire la porta di casa da remoto

AUTORE OSPITE
Ecco
Ecco "Welcosystem", il sistema wi-fi per aprire la porta di casa da remoto
"Welcosystem" è il dispositivo domotico vincitore del primo premio "Welfare Togheter". Il concorso, alla sua prima edizione, è stato promosso dalla compagnia di assicurazioni Reale Mutua e da Make a Change, il movimento per il business sociale che ha lo scopo di reperire idee in grado di generare valore per la comunità.

Welcosystem è un meccanismo wi-fi che permette di rispondere, vedere ed aprire la porta di casa a chi suona attraverso uno smartphone o un tablet. Sfruttando le potenzialità della domotica casalinga, il dispositivo aiuta le persone - soprattutto con handicap, ma non solo - a gestire autonomamente quanti entrano o escono dalla propria abitazione senza la necessità di andare fino al citofono. Il prodotto, infatti, viene incontro alle esigenze di chi ha i genitori anziani o i figli piccoli da soli in casa e vuole controllare chi suona alla porta o di chi ha una disabilità motoria o sensoriale e fatica ad avvicinarsi all’uscio.

L'idea è stata messa a punto da tre ingegneri della Domify ed è stata premiata con il primo posto lo scorso 4 ottobre a Torino. La prima edizione del concorso Welfare Togheter ha visto in gara ben 39 progetti con un comune denominatore: favorire l’autosufficienza di anziani, disabili e quanti hanno difficoltà in maniera originale e creativa. Ma anche semplificare la vita ai cosiddetti "normodotati". Tra i criteri di selezione della giuria anche la sostenibilità economica ha avuto un ruolo centrale.

Il vincitore si è aggiudicato un contributo finanziario di 10 mila euro più un supporto consulenziale di altri 10 mila euro per la fase di incubazione del progetto e per la costituzione di un'"impresa a finalità sociale", in grado di favorire occupazione e fornire nuove risposte di mercato ai bisogni emergenti dei cittadini italiani.

"In un momento in cui il sistema di Welfare è sempre più assente, – ha spiegato Anna Deambrosis, direttore Welfare di Reale Mutua – ci siamo posti l’obiettivo di intervenire ad integrazione di quanto erogato dal sistema pubblico. In questo ambito, Reale Mutua sta progettando una gamma di offerta di prodotti, servizi e consulenza dedicati ma non solo questo: promuovere e sostenere la creazione di impresa sociale, infatti, è una vera e propria vocazione della società che deriva dalla sua natura mutualistica".
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Telefono in auto

Il rischio del telefono

Le norme draconiane annunciate per combattere l'uso del cellulare in auto, non si faranno perché la...
L'esultanza dei Granata
CALCIO | SERIE A

Lazio, Immobile-rosso: il Toro espugna l'Olimpico

I granata vincono 3-1 a Roma ma è furia biancoceleste per l'espulsione dell'attaccante
VAPRIO D'ADDA

Uccise ladro in casa: archiviata l'accusa di omicidio

Riconosciuta la legittima difesa a Francesco Sicignano: colpì a morte un giovane albanese nel 2015
Luigi Di Maio
FESTIVITÀ

Negozi chiusi a Natale,
Di Maio: "Famiglie più felici"

Il candidato premier torna sulla proposta di legge di Dell'Orco: "Tutti hanno diritto al riposo"
Incendio alla Grenfell Tower di Londra
INCENDIO ALLA GRENFELL TOWER

Al via inchiesta a 6 mesi dalla strage

Il 14 giugno, 71 persone sono morte nel rogo divampato nell'edificio popolare di 24 piani
Uno scatto della mostra
FOTOGRAFIA

Il Salento di inizio '900 negli scatti di Palumbo

Al Museo delle Arti e delle Tradizioni Popolari di Roma la mostra "Visioni del Sud"
Incendi in California
INCENDI IN CALIFORNIA

In fiamme un'area più grande di New York

L'incendio, ormai esteso per circa 700 chilometri quadrati, è divampato lo scorso 4 dicembre
L'intervento dei Vigili del Fuoco al Port Authority Bus Terminal di New York
VIDEO

Il momento dell'esplosione al Port Authority di New York

Le immagini della deflagrazione riprese dalle telecamere di sicurezza del tunnel