DOMENICA 14 GIUGNO 2015, 004:00, IN TERRIS

ECCO LA “PROTESI SENSIBILE”, L'ARTO ARTIFICIALE CHE FA SENTIRE LE SENSAZIONI DEL PIEDE

È stata ideata dai ricercatori dell'università austriaca di Linz

MILENA CASTIGLI
ECCO LA “PROTESI SENSIBILE”, L'ARTO ARTIFICIALE CHE FA SENTIRE LE SENSAZIONI DEL PIEDE
ECCO LA “PROTESI SENSIBILE”, L'ARTO ARTIFICIALE CHE FA SENTIRE LE SENSAZIONI DEL PIEDE
La “protesi sensibile” – quella che fa rivivere le sensazioni perdute dell’arto amputato - adesso è realtà. Alcuni ricercatori austriaci dell’Università di Linz sono riusciti a realizzare una gamba artificiale capace di far sentire, a chi la indossa, gli stimoli che provengono dal piede artificiale come se fosse un arto in carne e ossa. Il “miracolo tattile” è possibile grazie a dei particolari sensori posti sulla suola del piede artificiale che stimolano i nervi alla base del moncherino. La protesi è stata testata con successo su un uomo, Wolfgang Rangger, cui era stata amputata la gamba destra nel 2007.

Un risultato ottenuto dopo un lavoro complesso sviluppato in più fasi. Per prima cosa i chirurghi hanno lavorato sulle terminazioni nervose del moncherino per metterle vicino alla superficie della pelle. Dopo di questo, sei sensori sono stati posti alla base del piede artificiale per misurare la pressione del tallone, dell'alluce e il movimento del piede. Questi segnali sono stati poi trasmessi a un micro-regolatore, che a sua volta li ha spediti a degli stimolatori posti dentro l'asse centrale della protesi a contatto con la base del moncone. Vibrando, i sensori stimolano le terminazioni nervose sotto la pelle che trasmettono i segnali al cervello. Wolfgang Rangger, che aveva perso la gamba dopo un coagulo di sangue causato da un ictus, ha testato la protesi per sei mesi, in laboratorio e a casa e, stando a quanto rivelato dalla Bbc, l’uomo sente di avere avuto regalata una “seconda vita”.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Il museo Must di Vimercate
MOSTRA

"Il Segno del '900": da Cezanne a Picasso, da Kandinskij a Fontana

Dal 16 dicembre 2017 all'11 marzo 2018 presso il Museo del territorio di Vimercate (MB)
Lo Sferisterio di Macerata
MACERATA OPERA FESTIVAL

Il Mof si tinge di "verde speranza"

Le opere: Flauto magico, Elisir d'Amore e Traviata degli specchi
Il luogo dell'esplosione
PRATI

Molotov contro un commissariato Ps

La bottiglia incendiaria ha colpito un vecchio furgone della polizia. Indagini in corso
INDONESIA

Sisma di 6.5 a Giava: morti e crolli

L'epicentro a 92 km dalla superficie: panico e gente in strada. Non è ancora chiara l'entità dei danni
No Tav da Eataly - © Il Giornale
MILANO

Assalto No Tav contro Eataly

50 attivisti spintonano i camerieri e urlano: "Studiare e lavorare è un ricatto"
Cristiani perseguitati
GERMANIA

Cattolici e protestanti contro i nazionalismi

Presentato a Berlino il rapporto ecumenico sulla libertà religiosa dei cristiani nel mondo