LUNEDÌ 27 LUGLIO 2015, 18:56, IN TERRIS

ECCO IL WI-FI DEL FUTURO: VELOCE E A BASSA ENERGIA

Il nuovo sistema è stato progettato da Jpl e Università della California

STEFANO CICCHINI
ECCO IL WI-FI DEL FUTURO: VELOCE E A BASSA ENERGIA
ECCO IL WI-FI DEL FUTURO: VELOCE E A BASSA ENERGIA
Il wi-fi del futuro è ormai alle porte. E’ già una realtà – sebbene ancora in laboratorio – un ulteriore miglioramento della tecnologia che permette a cellulari, computer, tablet e altri dispositivi elettronici di collegarsi tra loro. Gli artefici sono Adrian Tang del Jet Propulsion Laboratory della Nasa nei pressi di Pasadena, in California, e M.C. Frank Chang dell’Università della California a Los Angeles. I due hanno lavorato su microchip per dispositivi indossabili che, anziché usare i tradizionali trasmettitori e ricevitori, riflettono i segnali wireless. Il circuito miniaturizzato percepisce costantemente e sopprime i riverberi in background, permettendo al segnale wi-fi di essere trasmesso senza che si verifichino interferenze dagli oggetti circostanti.

Il sistema è stato testato fino a distanze di sei metri con risultati analoghi. Affinché il sistema funzioni, è necessario una stazione di base e il servizio wi-fi; la ridotta richiesta di energia richiede l’uso di dispositivi con batterie di lunga durata o altri collegamenti a fonti di energia. La tecnologia, che ancora non ha un nome, è pensata per il mercato dei dispositivi indossabili e permette di raggiungere transfer rate di 330 Mb (megabit) al secondo, usando energia migliaia di volte inferiore rispetto alle tradizionali connessioni wi-fi. La velocità sarebbe quindi circa 3 volte superiore ai sistemi tradizionali. Le sue applicazioni vanno dal risparmio di batteria dello smartphone a quello di energia nello spazio.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
L'esultanza del Milan al termine del match contro il Bologna
CALCIO | SERIE A

Frenano Roma e Napoli, sorride il Milan

Giallorossi e partenopei fermati sullo 0-0 da Chievo e Fiorentina. Primo successo per Gattuso, ok Udinese e Sassuolo
Monsignor Antonio Riboldi
NAPOLI

Addio a monsignor Riboldi, protagonista della lotta alla camorra

Il vescovo emerito di Acerra (Napoli) si è spento all'età di 94 anni
Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella
MATTARELLA

"Il rispetto dei diritti umani è il pilastro di una società giusta"

Il messaggio del presidente della Repubblica in occasione della Giornata mondiale per i diritti umani
Il Duomo di Milano
CONCERTO DI NATALE

Arie sacre in Duomo di Milano

In scaletta le più belle "Ave Maria" del reportorio classico
Spelacchio
NATALE A ROMA

"Spelacchio", l'albero più sbeffeggiato sui social

L'abete di Piazza Venezia è considerato uno dei peggiori che Roma Capitale abbia mai avuto
La Stazione spaziale internazionale
MICRORGANISMI IN ORBITA

Trovati batteri terrestri all'interno della Stazione Spaziale

Sono stati portati in orbita dagli astronauti