SABATO 01 LUGLIO 2017, 000:48, IN TERRIS

Ecco "Flare", il metodo per immortalare i pensieri in pochi minuti

"Taggati" i neuroni che in attività consentono di scattare istantanee ultra-precise

AUTORE OSPITE
Ecco
Ecco "Flare", il metodo per immortalare i pensieri in pochi minuti
Quante volte avremmo voluto rapidamente immortalare per sempre nella nostra mente un concetto matematico per l'imminente interrogazione di matematica, o tutte le date del libro di storia in vista del compito in classe. Ebbene, da oggi è possibile scattare un'istantanea utltra-precisa di un pensiero, invece che nell'arco di ore o giorni come con le tecniche tradizionali, è realtà. Una nuova tecnica di laboratorio che consente di "taggare" i neuroni in attività. Uno studio che imprimerà una forte accelerazione alla ricerca nel campo delle neuroscienze, e che di recente è stato pubblicato su "Nature Biotechnology" dai ricercatori del Massachusetts Institute of Technology (Mit), in collaborazione con la Stanford University.

"Flare"


Come riporta l'Ansa, il nuovo sistema di "etichettatura" dei neuroni, battezzato col nome di "Flare", si basa su un interruttore genetico che si accende quando la cellula nervosa si attiva generando un flusso di ioni calcio al suo interno: il tutto funziona se il neurone viene contemporaneamente illuminato da un raggio di luce blu. In questo caso l'interruttore genetico si accende e va ad attivare un altro gene che produce una proteina fluorescente, oppure altre molecole in grado di evidenziare il neurone. "Un pensiero o una funzione cognitiva in genere durano 30 secondi o un minuto: questo è il range che vorremmo catturare", spiega la ricercatrice Kay Tye, del Mit. In questo studio, i ricercatori hanno dimostrato che la tecnica riesce ad accendere una proteina rossa fluorescente per evidenziare i neuroni della corteccia motoria che si attivano nei topi che corrono sul tapis roulant. Lo stesso approccio potrebbe essere usato per etichettare le cellule nervose con nuove proteine chiamate Dreadds, che permettono il controllo dei neuroni tramite farmaci, oppure usando proteine sensibili alla luce, in modo da rendere i neuroni "telecomandabili" con un raggio luminoso attraverso la tecnica dell'optogenetica.

Gli sviluppi

La tecnica "Flare" potrebbe diventare utile non solo agli scolari, ma anche, e soprattutto, per studiare e curare malattie, come ad esempio l'Alzheimer. Questa tecnica di immortalare i pensieri, infatti, potrebbe permettere di individuare i neuroni malati in modo da non intaccare quelli sani, aggiungendo così un altro tassello alla ricerca.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Banca Etruria
BANCA ETRURIA

Consob: "Taciute criticità ai risparmiatori"

Il vice dg della Consob Giuseppe D'Agostino in audizione alla commissione d'inchiesta sulle banche
LINKIN PARK

"One More Light Live", l'album in cui rivive Chester

Il 15 dicembre esce la nuova raccolta dedicata al cantante scomparso
Silvio Berlusconi
ENDORSEMENT A GENTILONI

Botta e risposta fra Lega e Berlusconi

Il Carroccio: "Non tradiremo gli elettori". La replica dell'ex Cav: "Lo prevede la Costituzione"
La navetta Soyuz
MISSIONE VITA

Rientrata la Soyuz con a bordo Paolo Nespoli

La navetta è atterrata nella steppa del Kazakistan dopo 139 giorni nello spazio
Valeria Fedeli

La ministra

La ministra dell'Istruzione, in un'intervista al ‘Mattino’ di Napoli, ha annunciato che...
Jorge Glas
CASO ODEBRECHT

Condannato il vicepresidente dell'Ecuador

Sei anni a Jorge Glas, già sospeso dalle funzioni: avrebbe intascato 14 milioni di dollari in tangenti
VITERBO

Anziani coniugi trovati morti in casa

La coppia era stata avvolta nel cellophane. Ricercato il figlio che viveva con loro
COPPA ITALIA

Fiorentina e Milan, tris per i quarti

Stese Samp e Verona (3-2 e 3-0): derby al prossimo turno per Gattuso. Forte contestazione a Donnarumma