Ecco Endui, l’app che previene gli incidenti stradali provocati dall’alcol

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:45

Dagli Stati Uniti arriva un’app per smartphone per prevenire incidenti stradali mortali. Si chiama Endui ed è finanziata da fondi federali.  Sarà in grado di dire agli automobilisti americani se hanno bevuto troppo e di prenotare per loro un taxi nel caso in cui sia necessario. Il nome è frutto di un gioco di parole fra ‘end’, cioè ‘fine’, e ‘Dui’, la sigla che indica la guida in stato di ebbrezza in America. Il servizio prevede che gli utenti registrino il loro dati relativi a sesso, altezza, peso e numero di bicchieri di alcolici consumati. Dopo avere inserito questi dati, l’applicazione restituisce un valore indicativo del livello di alcol nel sangue.

‘Endui’ include anche due giochi interattivi che consentono di testare la prontezza di riflessi e l’agilità cognitiva dell’utente. Se il soggetto risulta fuori limite, l’app sfrutta la tecnologia Gps per chiamare un taxi o persone inserite in una lista di fiducia e che possono riportare a casa l’ubriaco. La pubblicazione dell’app è stata annunciata da funzionari del governo e della polizia del Maryland. ‘Endui’ sarà gratuita per gli utenti Android e iOS.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.