SABATO 26 NOVEMBRE 2016, 000:15, IN TERRIS

Domenicani, una mostra d'arte moderna conclude i festeggiamenti del centenario

Nel complesso di Santa Sabina le opere dello scultore belga Kris Martin

AUTORE OSPITE
Domenicani, una mostra d'arte moderna conclude i festeggiamenti del centenario
Domenicani, una mostra d'arte moderna conclude i festeggiamenti del centenario
Una mostra d’arte contemporanea, ospitata nel complesso della Basilica di Santa Sabina, sede della Curia Generalizia dell’Ordine Domenicano, conclude le celebrazioni dell'ottavo centenario della nascita dei Domenicani. Fino al 24 gennaio 2017, sarà possibile ammirare le opere più significative dell’artista belga, di fama internazionale, Kris Martin, noto per la poliedricità della sua arte e del suo pensiero che utilizza più mezzi di espressione.

Oltre all’esposizione di Martin, sarà possibile osservare altre opere di artisti contemporanei, tutti membri della famiglia domenicana. Cinque fotografie monumentali del giovane fratello Adam Rokosz, accoglieranno il visitatore all’esterno della basilica. All’interno, le più importanti personalità dell’Ordine saranno rilette secondo canoni contemporanei attraverso diciassette stendardi appesi nelle navate laterali. Per l’occasione, il vicino Giardino degli Aranci accoglierà un’opera di Kris Martin: “Altar”. Lo storico luogo è stato recentemente rinnovato e “adottato” dalla Fondazione Sorgente Group, presieduta da Valter e Paola Mainetti, che sostiene l’iniziativa dei padri domenicani.

Il titolo della mostra, “Auguri”, evoca non solo gli auguri che si scambiano ma anche i presagi che, secondo una leggenda, Remo avrebbe visto sull’Aventino, la collina romana dove si trova appunto la basilica paleocristiana Santa Sabina, basilica affidata dal Papa a San Domenico nel 1220. “Auguri”, dunque, perché una festa di compleanno ha senso solo se unisce storia, presente e futuro.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Polizia
ORRORE A FOGGIA

Violenta la figlia davanti alla nipotina

Arrestato il padre di 48 anni per i reati di violenza sessuale aggravata e atti persecutori
Banca Etruria
BANCA ETRURIA

Consob: "Taciute criticità ai risparmiatori"

Il vice dg della Consob Giuseppe D'Agostino in audizione alla commissione d'inchiesta sulle banche
LINKIN PARK

"One More Light Live", l'album in cui rivive Chester

Il 15 dicembre esce la nuova raccolta dedicata al cantante scomparso
Silvio Berlusconi
ENDORSEMENT A GENTILONI

Botta e risposta fra Lega e Berlusconi

Il Carroccio: "Non tradiremo gli elettori". La replica dell'ex Cav: "Lo prevede la Costituzione"
polizia somala
SOMALIA

Sangue a Mogadiscio: attentato in una scuola di polizia

Un uomo del gruppo al-Shabaab si è fatto saltare in aria: almeno 17 morti
La navetta Soyuz
MISSIONE VITA

Rientrata la Soyuz con a bordo Paolo Nespoli

La navetta è atterrata nella steppa del Kazakistan dopo 139 giorni nello spazio
Valeria Fedeli

La ministra

La ministra dell'Istruzione, in un'intervista al ‘Mattino’ di Napoli, ha annunciato che...
Il ministro Mohamed Taher Siala
MIGRANTI

Tripoli replica ad Amnesty: "Rapporto esagerato"

Il ministro libico degli Esteri: "L'Italia ci sta aiutando. Abusi? C'è una commissione al lavoro"