LUNEDÌ 15 GIUGNO 2015, 11:02, IN TERRIS

DISABILITÀ, OGGI TORNA A NAPOLI "GIOCHI SENZA BARRIERE"

Organizzato dalla onlus “Tutti a scuola” per regalare una giornata di svago e integrazione ai bimbi con handicap e alle loro famiglie

MILENA CASTIGLI
DISABILITÀ, OGGI TORNA A NAPOLI
DISABILITÀ, OGGI TORNA A NAPOLI "GIOCHI SENZA BARRIERE"
Torna l‘appuntamento con "Giochi senza barriere", l‘evento promosso dall‘associazione “Tutti a scuola” che vuole regalare ai bambini disabili e non solo una giornata all‘insegna del divertimento tra musica e spettacoli. L‘iniziativa, giunta alla sua XI edizione, si terrà oggi alla Mostra d‘Oltremare di Napoli. In programma numerose attività teatrali, ricreative, ludiche e d‘intrattenimento, spettacoli di artisti di strada, laboratori di ceramica e pittura, sport e giochi gonfiabili. La manifestazione vedrà, inoltre, l‘alternarsi di artisti di fama nazionale che, a stretto contatto con i ragazzi e bambini disabili, suoneranno e canteranno coinvolgendo tutti i partecipanti. Perché una festa? “Perché - risponde Toni Nocchetti presidente della onlus Tutti a Scuola – i disabili e le loro famiglie vivono tutti i giorni e tutte le ore una condizione di tremenda solitudine”.

"Giochi senza barriere" non si limita dunque ad essere solo una giornata di sport, ma è anche un‘occasione per raccontare l‘integrazione e uno spazio di condivisione per tutti quei genitori che non vogliono perdere la speranza di una prospettiva di vita accettabile per i propri figli. "Giochi senza barriere" è la possibilità di affermare e realizzare un altro modello di coesione sociale, di solidarietà ma soprattutto di diritti. L‘evento è stato abbinato a una campagna di crownfunding sul portale buonacausa.org. L‘obiettivo è raccogliere fondi per coprire i costi delle spese necessarie per il trasporto dei disabili, ampliando così la platea dei partecipanti alla festa.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Il museo Must di Vimercate
MOSTRA

"Il Segno del '900": da Cezanne a Picasso, da Kandinskij a Fontana

Dal 16 dicembre 2017 all'11 marzo 2018 presso il Museo del territorio di Vimercate (MB)
Lo Sferisterio di Macerata
MACERATA OPERA FESTIVAL

Il Mof si tinge di "verde speranza"

Le opere: Flauto magico, Elisir d'Amore e Traviata degli specchi
Il luogo dell'esplosione
PRATI

Molotov contro un commissariato Ps

La bottiglia incendiaria ha colpito un vecchio furgone della polizia. Indagini in corso
INDONESIA

Sisma di 6.5 a Giava: morti e crolli

L'epicentro a 92 km dalla superficie: panico e gente in strada. Non è ancora chiara l'entità dei danni
No Tav da Eataly - © Il Giornale
MILANO

Assalto No Tav contro Eataly

50 attivisti spintonano i camerieri e urlano: "Studiare e lavorare è un ricatto"
Cristiani perseguitati
GERMANIA

Cattolici e protestanti contro i nazionalismi

Presentato a Berlino il rapporto ecumenico sulla libertà religiosa dei cristiani nel mondo