LUNEDÌ 27 APRILE 2015, 12:44, IN TERRIS

DISABILITA': IN PUGLIA IL CARBURANTE E' PER TUTTI

Lo annuncia lo "Sportello dei diritti" dopo aver vinto la lotta che discriminava i disabili dagli sconti del self-service ai distributori di benzina

AUTORE OSPITE
DISABILITA': IN PUGLIA IL CARBURANTE E' PER TUTTI
DISABILITA': IN PUGLIA IL CARBURANTE E' PER TUTTI
In Puglia lo "Sportello dei diritti" ha vinto una nuova battaglia: gli automobilisti disabili potranno rifornirsi al distributore di carburante self-service, tramite il personale addetto alla stazione di rifornimento, senza per questo perdere il diritto allo sconto previsto per l'operazione fai-da-te.

La lotta iniziò nel 2011 con l'introduzione dell'abbassamento dei costi obbligatorio per i distributori "fai da te": "Nessuno ha pensato a tutte quelle persone che per disabilità o difficoltà di deambulazione, che comunque riescono a condurre anche se a fatica una vita quasi 'normale' guidando la propria autovettura, non hanno potuto usufruire degli effetti sperati, ossia una riduzione dei costi – spiegano i promotori dell'iniziativa - Le operazioni per provvedere autonomamente ad effettuare il rifornimento di carburante possono, infatti, rivelarsi di grande difficoltà per gli automobilisti disabili che presentano sensibili limitazioni dell'autonomia motoria, tali da rendere pressoché impossibile l'utilizzo, per parte loro, del percorso self-service e che, pertanto, a causa della loro situazione di handicap, non possono fruire del servizio alle condizioni e con le agevolazioni offerte alla generalità dei cittadini".

A raccogliere la denuncia è stato il consigliere regionale Davide Bellomo, che ha presentato la proposta di legge 319A-IX approvata lo scorso 10 aprile. "Si tratta - ha commentato Per Giovanni D'Agata, presidente dello Sportello dei Diritti - di un importante risultato che deve essere replicato anche a livello nazionale, affinché quanto ottenuto in Puglia possa estendersi con una norma di valenza nazionale su tutto il territorio italiano".
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Il premier Paolo Gentiloni
MIGRANTI

Gentiloni: "Dublino e relocation scogli in discussione Ue"

Lo ha detto il premier italiano dal summit europeo di Bruxelles
L'esito del voto sul Biotestamento (Lapresse)

Congiura contro la vita

Il cupo sodalizio tra Pd e Movimento 5 stelle sul fine vita ha determinato al Senato della Repubblica...
Maria Elena Boschi
BANCA ETRURIA

Boschi: "Nessun favoritismo, non mi dimetto"

Il sottosegretario ospite a 'Otto e mezzo'. Scontro con Travaglio: "Fossi stata uomo non mi avrebbe tratta...
Andrea La Rosa
ANDREA LA ROSA

Ex calciatore ucciso: fermati madre e figlio

Il corpo era nel bagagliaio dell’auto guidata da Antonietta Biancaniello
Maria Elena Boschi
BANCA ETRURIA

Boschi: "Mai mentito al Parlamento"

Presidente della Consob: "Parlai della questione con lei"
Le
F1

Niente più "ombrelline" sulla griglia di partenza

Chase Carey: "Una giusta decisione per il futuro dello sport è necessaria"
Ambulanza (repertorio)
FRANCIA

Treno travolge uno scuolabus: almeno 4 morti

Tragico incidente a Millas, vicino al confine con la Spagna. Due bambini tra le vittime
Il premier italiano, Paolo Gentiloni
MIGRANTI

Gentiloni: "Le quote obbligatorie sono il minimo sindacale”

Il Premier al termine del V4: "Serve più impegno da parte della Ue"